Rabottini terzo alla Coppa Sabatini

Pubblicato il: 04-10-12

Si è disputata a Peccioli la 60^ edizione della Coppa Sabatini che ha visto trionfare Fabio Duarte, colombiano portacolori della Colombia Coldeportes alla prima vittoria della stagione 2012. Alle sue spalle, a completare il podio, l'altro colombiano Miguel Angel Rubiano (Androni Venezuela) e l'abruzzese Matteo Rabottini.

Ad animare i 198km di corsa sono state principalmente tre fughe: le prime due, più corpose, scattate nel corso dei primi 150km e l'ultima, decisiva, organizzata appena prima del circuito conclusivo di Peccioli dai sei atleti che si sono giocati la vittoria.

Giallo-fluo sempre tenaci e protagonisti anche in questo finale di stagione: nelle fughe iniziali si sono messi in evidenza Stefano Borchi e Alessandro Proni, e in quella decisiva Matteo Rabottini e Francesco Failli si sono giocati le proprie carte fino alla rampa conclusiva di Peccioli che ha sancito il trionfo di Duarte, più veloce del connazionale Rubiano sul rettilineo finale.

"Sono molto soddisfatto dell'atteggiamento della squadra - commenta "il Pitone" Luca Scinto, anche oggi in ammiraglia - "I nostri atleti sono arrivati tutti davanti e questa è la dimostrazione che il Team funziona e che abbiamo lavorato come si deve tutto l'anno, gestendo gli atleti sia durante le corse che con gli allenamenti in modo oculato e bilanciato, tanto da poter affrontare al meglio anche questo finale di stagione. Credo che "Rambo" (Rabottini, n.d.r.) meriti un plauso particolare - continua il vulcanico DS giallo-fluo - perchè dopo essere andato fortissimo al Lombardia oggi ha confermato di essere in grande condizion e".

Ai piedi del podio Giovanni Visconti, partito con i favori del pronostico, seguito da un ottimo Francesco Failli e Patrik Sinkewitz. Passato e presente giallo-fluo alle spalle del tandem colombiano grazie ai piazzamenti di Rabottini e Failli e degli "ex" Visconti e Sinkewitz.

Domenica si tornerà in corsa per il GP Beghelli con l'obiettivo di onorare nel migliore dei modi l'atto conclusivo di questa esaltante stagione giallo-fluo.

 Ordine d'arrivo:
1. Fabio Duarte (Colombia Coldeportes)
2. Miguel Angel Rubiano (Androni Venezuela)
3. Matteo Rabottini (Farnese Vini Selle Italia)
4. Giovanni Visconti (Movistar)
5. Francesco Failli (Farnese Vini Selle Italia)

- - - English Version - - -

MATTEO RABOTTINI ON PODIUM OF COPPA SABATINI
 
PECCIOLI (PI) - It was held in Peccioli the 60th edition of the Coppa Sabatini, which was won by Fabio Duarte (Colombia Coldeportes) to the first victory of 2012. Behind him, Miguel Angel Rubiano (Androni Venezuela) and Matthew Rabottini.

To animate the 198km race were three main actions: the first two taken during the first 150km and the last, decisive, organized just before the final circuit of Peccioli by six athletes who have played the victory.

Yellow-fluo always tenacious and leader even in the final part of the season: the initial leaks were highlighted Borchi Stefano and Alessandro Proni, and in the decisive Rabottini Matteo and Francesco Failli have played their cards until the final ramp of Peccioli that established the triumph of Duarte, faster than compatriot Rubiano on the final straight.

"I am very satisfied with the attitude of the team - said Luca Scinto - all our athletes are arrived in the first positions and this shows that we have worked well during the year, managing athletes both during races and training in a balanced way. I believe that "Rambo" (Rabottini) deserves a special praise - continues DS yellow-fluo - because after going strong at Lombardia and today confirmed to be in great condition".

At the foot of the podium Giovanni Visconti followed by an excellent Francesco Failli and Patrik Sinkewitz.

Sunday will be held on GP Beghelli the best way to honor the final act in this exciting season yellow-fluorescent.

Comunicato Stampa