Primo mini ritiro, il report della due giorni di lavoro

Pubblicato il: 13-11-12

E' stata una due giorni di intenso lavoro quella della Farnese Vini Selle Italia riunitasi a San Baronto in vista del 2013. Dopo le prime riunioni informative, i 22 atleti ingaggiati per la prossima stagione (mancavano solo i 5 stranieri Monsalve, Carretero, Hulsmans, Sano, Andriato) hanno ascoltato le indicazioni dei direttori che per l'anno prossimo saranno sempre guidati da Luca Scinto, affiancato dall'esperienza e professionalità di Serge Parsani e quest'anno supportati anche da Giuseppe Di Fresco, terzo direttore del team che si aggiunge alla squadra dove non mancherà anche nel 2013 Stefano Giuliani che rappresenterà il ponte tra il team Under 23 Farnese Vini e quello professionistico. A completare la rosa dei direttori, anche Luca Amoriello, giovane risorsa da anni legata alla scuola #giallofluo.

Riunioni tecnico - operative seguite dalle prime visite generali con il medico Dottor Daniele Tarsi, anche nel 2013 responsabile dell'area medica per il team, concludendo con le prime note generali su antidoping interno, protocolli di lavoro e procedure per quel che riguarda i controlli aggiuntivi sviluppati in seno al team. Tutele che la squadra intende perfezionare, e garantire per iscritto per se e per gli atleti, al prossimo ritiro di metà dicembre, dove seguiranno sedute dedicate ai diversi aspetti di procedura interna. Il ritiro di Dicembre è previsto ancora una volta in Toscana, ma questa volta sul mare.

Insieme alle riunoni operative, non è mancato infine il tempo per rilassarsi e scherzare, iniziando a costruire le fondamenta di quel gruppo che da sempre contraddistingue l'attività del team Farnese Vini Selle Italia.


FIRST TEAM MEETING, REPORT OF TWO WORK DAYS

t were two days of works for Farnese Vini Selle Italia, manage in San Baronto thinking to 2013. After the first informative meeting, the 22 athletes (there weren't the foreign riders Monsalve, Carretero, Hulsmans, Sano, Andriato) listened the indication for next year from the sportive directors, also in 2013 guided by Luca Scinto, with Serge Parsani and the new sportive director Giuseppe Di Fresco, who was added to the staff-team completed by Stefano Giuliani, in 2013 the bridge between under 23 Farnese Vini Team and professional one. The directors - team is completed by Luca Amoriello, another young member of the "San Baronto's school".

Technical meeting followed by the first medical visits with Daniele Tarsi, also in 2013 official doctor and responsable of the team, that explained also the internal antidoping procedures that it will be depth during the next official team meeting, during December, again in Tuscany (but probably near the sea).
During the meeting, there were also the time for relax and the time to play, together, building the foundation of the group that was always the point in more of the team.

Comunicato Stampa