Ulissi vi invita alla festa del suo Fans Club

Pubblicato il: 08-12-12

C'è tensione, l'antagonismo è alto. Diego Ulissi e Elia Favilli, due campioni nati e vissuti tra Cecina e Donoratico, non si risparmiano nella lotta per la vittoria.
Questa è la descrizione delle sfide ai videogiochi, tra le due giovani stelle del Team Lampre, che hanno caratterizzato le serate del raduno blu-fucsia di Darfo Boario Terme (conclusosi nel pomeriggio di venerdì).
Nella vita di tutti i giorni, Ulissi e Favilli vivono un sincero rapporto di amicizia, un legame che sarà reso ancora più saldo dalla militanza nello stesso team nella stagione 2013.

Non a caso, ci sarà proprio Elia Favilli ad aprire, assieme agli altri blu-fucsia toscani Manuele Mori e Daniele Righi, il corteo della pedalata organizzata a Donoratico per festeggiare la 1^ Festa del Fans Club Diego Ulissi.
Appuntamento per domenica 9 dicembre, alle ore 9, presso il negozio Ciclo Sprint di Donoratico (Li), quindi partenza per la sfilata con Ulissi in testa a un corteo composto dai membri delle squadre ciclistiche giovanili della zona e da tanti appassionati. Annunciata anche la presenza del Commissario Tecnico della Nazionale italiana, Paolo Bettini.
A seguire, pranzo con prodotti tipici toscani, proiezione di un video relativo ai migliori momenti agonistici di Diego Ulissi e distribuzione di gadget del Team Lampre-ISD.

"La festa sarà un momento importante per chiudere con tanti tifosi, e soprattutto tanti giovani atleti, la stagione 2012, per poi aprire il capitolo dell'annata 2013 - ha spiegato Ulissi - Sono contento di poter contare sulle presenze di Mori e Righi, compagni di lungo corso, e di Favilli: la rivalità agonistica tra noi due è sempre stata all'insegna della correttezza, per il futuro sarà bello unire le forze per il bene della squadra. Nelle sfide ai videogiochi, invece, niente sconti!".

Comunicato Stampa