Basso torna alle gare

Pubblicato il: 18-06-10

Sabato 19 e domenica 20 giugno la Liquigas-Doimo tornerà a gareggiare sulle strade italiane. Il team verde-blu sarà impegnato nel 13° Gran Premio Nobili Rubinetterie, prova composta da due corse in linea, la 7° Coppa Papà Carlo (178 chilometri, da Suno ad Arona) e il 2° Trofeo Città di Stresa (168 chilometri, da Fontaneto d’Agogna a Stresa). Tra i protagonisti più attesi della Liquigas-Doimo ci sarà Ivan Basso, pronto a riprendere confidenza con le corse dopo lo stage in altura al Passo San Pellegrino.
Ivan Basso«Mancano due settimane al Tour de France – afferma Bassoe dopo il periodo di lavoro in montagna sentivo la necessità di dover tornare a pedalare in gruppo. Il GP Nobili Rubinetterie presenta due percorsi belli e impegnativi, adatti al mio obiettivo: rifinire la condizione in vista del Campionato Italiano e della Grande Boucle. Le sensazioni, durante la preparazione, sono state molto buone. Insieme al grande stimolo dato dalla conquista della maglia rosa conto di affrontare il Tour al massimo della condizione fisica e mentale».
Oltre a Ivan Basso il diesse Mario Scirea, guida tecnica della Liquigas-Doimo nei due impegni, avrà a disposizione Francesco Bellotti, Maciej Bodnar, Tiziano Dall’Antonia, Fabio Sabatini, Ivan Santaromita e Brian Bach Vandborg.

Comunicato Stampa