Tour Down Under, primo Slagter ottavo Pietropolli

Pubblicato il: 27-01-13

Pietropolli passa indenne la 6^ e conclusiva frazione del Tour Down Under (90 km di circuito cittadino in Adelaide), conservando l'8° posto nella classifica generale finale e regalando il tal modo 24 punti World Tour alla LAMPRE-MERIDA (comprensivi di quelli ottenuti da Ferrari con il 2° posto di tappa): un bottino di buono spessore per la squadra del general manager Saronni e per le bici Merida nella spedizione in Oceania.

La gara è vissuta sulle emozioni relative al possibile gioco degli abbuoni che, in una graduatoria generale caratterizzata da distacchi minimi, avrebbe potuto incidere pesantemente sulle posizioni finali.
La squadra diretta dal tecnico Vicino ha corso compatta a supporto di Pietropolli, riuscendo a difendere l'8° posto (+ 36" dal vincitore Slagter), migliore italiano della corsa australiana.
Il successo di tappa è andato a Greipel, Ferrari (foto Bettini) ha tagliato il traguardo in 15^posizione.

"Il bilancio della trasferta australiana consta di un 2° posto di tappa conquistato da Ferrari e di una regolarità di prestazioni da parte di Pietropolli: rimane il rammarico per la caduta che ha limitato l'ottima condizione di Daniele - ha spiegato Vicino - Tali buoni risultati sono stati possibili grazie al lavoro altruista e preciso da parte di tutti i membri della squadra, ai quali va il mio applauso".

ORDINE D'ARRIVO
1° Greipel 1h52'59"
2° Renshaw s.t.
3° Boasson Hagen s.t.
4° Goss s.t.
15° Ferrari s.t.

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1° Slagter 18h28'32"
2° Moreno 17"
3° Thomas 25"
4° Izagirre I. 32"
5° Hermans 34"
6° Keldermann s.t.
7° Izagirre G. 36"
8° Pietropolli s.t.



Ferrari 15th, Pietropolli 8th in the final standing

Pietropolli successfully defended the 8th place in the overall classification in the final stage of Tour Down Under (90 km, Adelaide city circuit) and so he gave LAMPRE-MERIDA 24 points World Tour ranking (considering the 4 points obtained by Ferrari, photo Bettini): good result for the team and Merida bikes in the travel to Oceania.

The race was made thrilling by the battle for the bonuses that, with short gaps between top positions in the classification could have been fundamental.
Well supported by his team mates, Pietropolli had no risks and so the was 8th (+36" to the winner of the overall standind Slagter).
The stage was won by Greipel, Ferrari was 15th.

"The Australian race gave us one second place in a stage thanks to Ferrari and many good results by Pietropolli, who was also unlucky because of a crash that limited his chances - sport director Vicino commented - I'm satisfied, also because the performance by the whole team has been very good".

STAGE RESULTS
1st Greipel 1h52'59"
2nd Renshaw s.t.
3rd Boasson Hagen s.t.
4th Goss s.t.
15th Ferrari s.t.

OVERALL FINAL STANDING
1st Slagter 18h28'32"
2nd Moreno 17"
3rd Thomas 25"
4th Izagirre I. 32"
5th Hermans 34"
6th Keldermann s.t.
7th Izagirre G. 36"
8th Pietropolli s.t.
 

Comunicato Stampa