Bardiani Valvole CSF Inox Pro Team, di nuovo in ritiro

Pubblicato il: 05-02-13

 Presso lo splendido hotel Il Cicalino a Massa Marittima in provincia di Grosseto, storica location dei ritiri invernali della squadra dei Reverberi, una parte del Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team si ritrova da oggi 5 febbraio fino al 15 per un nuovo training camp che terminerà alla vigilia del Trofeo Laigueglia, corsa che segna l’esordio assoluto in Europa e in Italia della giovane squadra italiana.

A guidare questo ritiro ci sarà il direttore sportivo Mirko Rossato:“ Sfruttando gli splendidi percorsi della maremma toscana ed un clima sicuramente migliore rispetto al nord Italia, svolgeremo diversi allenamenti di qualità per preparare al meglio l’esordio al Trofeo Laigueglia. – indica Rossato -. Sono convinto che per questa corsa abbiamo dell’individualità che possono lasciare il segno”.

Una di queste è sicuramente Enrico Battaglin, atteso da un importante stagione:” Nell’ultimo periodo mi sono allenato bene. Ho fatto degli importanti volumi di lavoro e conto di perfezionare una già buona condizione in questi giorni di ritiro. Al Trofeo Laigueglia voglio essere davanti e giocarmi le mie possibilità”.

In Toscana saranno presenti, oltre a Enrico Battaglin, i seguenti atleti: Stefano Pirazzi, Enrico Barbin, Manuel Bongiorno, Donato De Ieso, Stefano Locatelli e Edoardo Zardini.
Raggiungeranno invece Massa Marittima con alcuni giorni di ritardo Nicola Boem che soffre ancora dei sintomi dell’influenza che gli ha impedito di andare in Qatar e Angelo Pagani, che sembra oramai aver superato la frattura alla clavicola destra:“ Venerdì avrò un’ultima visita medica e dopo potrò ritornare a pedalare su strada – spiega Angelo-. Raggiungerò la squadra in ritiro nel prossimo weekend e conto di poter mettere subito diversi chilometri nelle gambe nella prossima settimana”.

A NEW TRAINING CAMP STARTS TODAY

At the beautiful hotel Il Cicalino in Massa Marittima (Grosseto, Tuscany), a part of Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team starts a new training camp from today 5 February to 15, the day before the Trofeo Laigueglia, race that will be the european and italian debut for the #greenteam.

The training camp will lead by sport director Mirko Rossato:”In Tuscany we have the possibility to train in wonderful places with a better weather than in north of Italy. We have scheduled some intensive workouts to get ready the next Trofeo Laigueglia – explains Rossato -. Race where we believe to have some riders that they could do good perfomance”.

One of these athletes is Enrico Battaglin, which is expected an important season:”In the last weeks I have trained very well. I did some important workouts e I’m looking to improve my shape during this training camp. At Trofeo Laigueglia I want start my season with a good result, playing my chances until the end”.

In Tuscany will be present for the training camp, above Battaglin, Stefano Pirazzi, Enrico Barbin, Manuel Bongiorno, Donato De Ieso, Stefano Locatelli and Edoardo Zardini.
Will arrive at hotel Il Cicaclino with few days late Nicola Boem, who he is still suffering for the flu attack that prevented to move to Qatar and Angelo Pagani, who he has almost recovered from the fracture of his right collarbone:”Next friday I have the last medical check and then I could come back training on the road – says Angelo -. I will arrive at the training campo in the weekend and I expect to do some good workouts during the next week”.

Comunicato Stampa