Fortin quarto in Qatar

Pubblicato il: 06-02-13

Dopo l’incoraggiante nono posto di ieri in volata, Filippo Fortin si è migliorato oggi nella quarta tappa del Tour of Qatar da Camel Race Trak a Al Khor Corniche di 160km, conquistando un ottimo quarto nello sprint di gruppo vinto da Mark Cavendish (Omega Pharma – Quick Step) su Markus (Vancoseleil – DMC) e Guardini (Astana).

“È stata una volata un po’ confusa anche a causa della caduta in mezzo al gruppo negli ultimi chilometri – spiega Filippo -. Sono rimasto un po’ chiuso alle transenne e per recuperare sono partito lungo ai meno 300 metri. Ero da podio ma va bene così, sto migliorando di giorno in giorno. Una menzione di merito va a Marco Coledan. È stato a dir poco fantastico nel finale, guidandomi nel miglior modo possibile. Ora abbiamo altre due frazioni per fare risultato, l’ultima tappa soprattutto è quella a cui punto di più”.

Come squadra il Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team ha cercato ad inizio tappa di entrare nelle fuga del giorno, ripresa poi a soli otto chilometri dal traguardo. Non riuscendoci si è concentrata tutta intorno a Fortin per guidarlo nel migliore dei modi allo sprint.
In una caduta avvenuta nel finale di corsa, c’è stato un po’ di spavento quando è finito a terra anche Colbrelli. Fortunatamente l’atleta bresciano non ha riportato nessuna tipologia di infortunio e ha concluso la tappa senza problemi.

La squadra ha corso molto bene oggi – racconta Roberto Reverberi -. Muovendosi in maniera attendista ed entrando in azione negli ultimi dieci chilometri per guidare Fortin allo sprint. Dopo l’abbandono di Modolo ci siamo riorganizzati e stiamo trovando in Filippo, un corridore su cui poter fare grande affidamento. Conto che nei prossimi giorni di vedere una crescita generale di tutta la squadra. Tra le ultime due tappe qui in Qatar e il prossimo Tour of Oman possiamo fare ancora meglio di oggi”.


Classifica 4° tappa (Camel Race Trak – Al Khor Corniche, 160km).

1. Mark Cavendish (OPQ)
2. Barry Markus (VCD)
3. Andrea Guardini (AST)
4. Filippo Fortin (Bardiani Valvole – CSF Inox)
5. Alexander Kristoff (BMC)
 


FORTIN FOURTH TODAY AT TOUR OF QATAR

After the encouraging ninth place in the stage 3, Filippo Fortin has improved his perfomance in the stage 4 of Tour of Qatar (Camel Race Trak – Al Khor Corniche, 160km), achieved a great fourth place in a bunch sprint won by Cavendish (Omega Pharma – Quick Step) ahead Markus (Vancansoleil – DMC) and Guardini (Astana).

“It was a strange sprint due to a crash into the the group in final kilometeres – said Fortin-. I started my sprint at -300 meters to the arrival and was not easy recover the first three position. However in the final kilometer Marco Coledan was fantastic, a perfect lead out man. I believe the podium was in my possibility, but it’s ok, I’m getting better every day. Now I’m looking the next two stages, expecially the last”.

As squad, the Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team, tried to enter into the early breakaway. Failed the goal, it raced all around Fortin, helping him for the bunch sprint. In the final kilometers Colbrelli fell down with other riders, but fortunately the young rider arrived at the arrival without injuries and problems.

“The team raced very well today – explained Roberto Reverberi -. Taking the first position of the group only in the final 10 kilometers to lead Fortin in the best way. After the injury suffered by Modolo, our team has rescheduled his strategy around Filippo, who he’s proving to be a great sprinter. I believe we can improve a lot and doing better here in Qatar and then at Tour of Oman”.

Classification Stage 4 (Camel Race Trak – Al Khor Corniche, 160km).

1. Mark Cavendish (OPQ)
2. Barry Markus (VCD)
3. Andrea Guardini (AST)
4. Filippo Fortin (Bardiani Valvole – CSF Inox)
5. Alexander Kristoff (BMC)

 

Comunicato Stampa