Battaglin torna a correre al Giro dell Appenino

Pubblicato il: 11-07-13

Dopo il grave infortunio occorso in una caduta nella 14° tappa del Giro d’Italia, l’azzurro Enrico Battaglin torna a correre nella classica estiva italiana, in vista di un finale di stagione dove punta ad essere grande protagonista e conquistare la maglia azzurra per i Campionati del Mondo di Firenze. Con lui a completare la formazione del Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team per il Giro dell’Appenino, ci saranno Manuel Bongiorno, Marco Canola, Stefano Locatelli e Edoardo Zardini, tutti alla prima corsa dopo il Giro d’Italia, più Christian Delle Stelle, Andrea Pasqualon e Andrea Di Corrado.

La condizione non sarà sicuramente al top, dopo circa due mesi di assenza dalle corse, ma sono molto contento di ritornare a correre – racconta proprio Battaglin -. Nelle scorse settimane ho ripreso ad allenarmi con buona intensità e l’infortunio è oramai completamente superato. Vediamo come risponderà il fisico durante la corsa, ma non mi faccio illusioni e sono pronto a mettermi a disposizione dei miei compagni più forma”.

Il Giro dell’Appennino, giunto alla 74° edizione, partirà da Serravalle per arrivare a Pontedecimo dopo 194km. Decisiva come nelle precedente edizioni la salita della Bocchetta a -39km dall’arrivo ed i successivi strappi del Passo della Castagnola e dei Giovi.
 

Comunicato Stampa