Undicesima Tappa, nuova volata Modolo primo Richeze terzo

Pubblicato il: 18-07-13

Un Tour of Qinghai Lake che rimarrà a lungo nella memoria del Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team e del proprio velocista Sacha Modolo, che oggi ha vinto la sua quinta tappa nella corsa cinese, conquistando con l’ennesima magistrale volata la 11° frazione da Yinchuan a Yinchuan di 123km.
La tappa vedeva il #greenteam controllare la corsa insieme a Lampre – Merida e UnitedHealthcare. Entrati nella parte conclusiva, il gruppo si divideva in due tronconi causa il forte vento laterale, ma Modolo rimaneva senza problemi davanti. Si arrivava negli ultimi chilometri, dove il treno del Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team guidava il suo velocista principe in maniera perfetta e Modolo vinceva così la tappa con una lunga volata che non lasciava spazio di rimonta a Benfatto (Astana) e Richeze (Lampre), rispettivamente 2° e 3° di giornata.
“Fantastico! All’inizio di questa corsa puntavo a vincere una frazione al massimo due, ma cinque sono veramente tante. – racconta un felice Modolo alla sesta vittoria stagionale -.  Sinceramente non pensavo di essere così competitivo dopo più di un mese di inattività (la sua ultima corsa fu il Giro d’Italia, ndr). Devo ringraziare ancora una volta i miei compagni di squadra, Coledan specialmente è stato superlativo come ultimo uomo. Tutti comunque hanno corso alla perfezione anche oggi e abbiamo creduto tantissimo in questa nuova vittoria. Ora rimangono due tappe, vediamo cosa succede...”.
 
Quando la squadra conquista cinque tappe in undici giorni di corsa puoi solamente essere veramente soddisfatto del loro modo di correre – analizza il DS Mirko Rossato -. Le ultime vittorie sono arrivate con la pressione di essere il team da battere, ma i ragazzi, a dispetto della giovane età, si sono dimostrati veramente maturi”.
 "La squadra ha corso molto bene, sono arrivato alla volata nelle migliori condizioni possibili, evitando i frazionamenti che si sono creati nel gruppo nella fase finale della tappa - ha spiegato Richeze  - Modolo è partito lungo, ho cercato di portarmi nella sua scia ma, anche per un errore, non sono più riuscito a riprendere Sacha. Domani sarà un giorno decisivo, vorrei davvero tornare dalla Cina con un successo".
Con questa nuovo successo Modolo diventa l’atleta più vincente della storia del Tour of Qinghai Lake, in quanto questo si tratta del suo settimo sigillo (2 vittorie nel 2011 e 5 finora nel 2013). Mentre eguaglia Allan Davis nel 2007 e Lukas Mezgec nel 2012, come numero di successi in una sola edizione.
 
Nella classifica generale, Poorsyedi (TBT) è sempre leader ma Angelo Pagani grazie ai ventagli nel finale, ha recuperato una posizione ed ora è 9° a 2.30 minuti. In quella punti, con questa nuova vittoria, Sacha Modolo ha oramai ipotecato il primo posto.
 
Domani è in programma la 12° tappa, la penultima del Tour of Qinghai Lake 2013, da Zhongwei a Zhongwei di 120km.


ORDINE D'ARRIVO
1- Modolo  2h27'09"
2- Benfatto  s.t.
3- Richeze  s.t.
4- Matzka  s.t.
5- Palini  s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1- Poor Seiedi  41h58'36"
2- Nepomnyachshiy  42"
3- Fominykh  1'06"
4- Mizurov  1'29"
12- Graziato  2'47"

 

G.P