Domani Si Corre Il 51 Trofeo Laigueglia

Pubblicato il: 20-02-14

Saranno 172 i corridori che domani, venerdì 21 febbraio, daranno vita alla 51^  edizione del Trofeo Laigueglia, classica di inizio stagione organizzata dal Comune di Laigueglia con la regia tecnica del Gruppo Sportivo Emilia. La corsa, che si svilupperà lungo un tracciato modificato rispetto a quello originario in seguito alla forte ondata di maltempo che ha colpito questo territorio nei giorni scorsi, vedrà al via 22 squadre in rappresentanza di 10 nazioni. Tra gli atleti più rappresentativi figurano il veronese Damiano Cunego e il toscano Diego Ulissi che guideranno la Lampre – Merida della quale fa parte il ligure di Diano Marina Niccolò Bonifazio, alla sua prima stagione nella massima categoria. Il Team Cannondale si presenterà con una squadra particolarmente giovane con Davide Formolo, il campione del mondo under 23 Matej Mohoric, Davide Villella e Daniele Ratto che potranno contare sull’esperienza di Marco Marcato e di un altro ligure, l’imperiese Cristiano Salerno. Occhi puntati anche sul trio della Bardiani – Csf composto da Colbrelli, Bongiorno e Pirazzi, e sui portacolori dell’Androni Giocattoli – Venezuela, sempre in evidenza così come i giovani atleti della Colombia o i sudafricani della MTN – Qhubeka oltre ai francesi della AG2R La Mondiale. Il nuovo percorso (partenza ore 11,00) toccherà nelle fasi iniziali le località di Albenga, Borghetto Santo Spirito e Loano per poi dirigersi verso il Passo del Balestrino. La veloce discesa porterà gli atleti a Villanova d’Albenga che precede la prima ascesa a Cima Paravenna dove, dopo circa 70 chilometri di corsa è posto il primo GPM della giornata. I corridori affronteranno quindi una picchiata sul lungomare toccando Albenga ed Alassio per transitare nuovamente a Laigueglia (chilometro 98,7) e dirigersi poi verso Colla Micheri, Andora, Stellanello e Testico. La gara entrerà nel vivo nelle fasi finali con l’ascesa a Cima Paravenna e l’ultimo strappo, quello di Capo Santa Croce, a circa 6 chilometri dal termine.
Domani Rai Sport 2 trasmetterà un’ampia sintesi della gara a partire dalle ore 18,15.
Sul sito internet del GS Emilia (www.gsemilia.it) sarà possibile seguire l’andamento della corsa attraverso la diretta testuale.

G.P.