Mg Kvis Vega Norda, Gazzara premiato per i traguardi volanti

Pubblicato il: 09-02-15

Esordio in grande stile per la squadra Continental Mg Kvis Vega Norda al Gran Premio Costa degli Etruschi classica di apertura del calendario italiano su strada dei professionisti svoltasi a Donoratico, in Toscana.
Subito protagonisti i ragazzi diretti da Frizzo e Corsini, con Michele Gazzara che al km 26 di gara s’inventa un numero di grande coraggio vincendo il traguardo di volante di Riotorto dando vita ad una lunghissima e coraggiosa fuga in compagnia di Frapporti, Nych, Mosca,
Pelikan e Creel. Nel finale il 24enne siciliano di Canicattini Bagni (davvero interessante il corridore della Mg Kvis Vega Norda) è rimasto solo con il russo Nych, l’unico che sia stato in grado resistergli, prima del ricongiumento del gruppo inseguitore avvenuto negli ultimi 14 chilometri.
La splendida e applaudita prestazione di Gazzara (vincitore inoltre della speciale classifica dei Traguardi Volanti), che ricordiamo era al suo debutto tra i professionisti, è stata completata dai piazzamenti di Antonio Santoro e Nicola Gaffurini nello sprint finale a ranghi compatti, che ha visto i due atleti rispettivamente in undicesima e tredicesima posizione. 

C.S.