LAMPRE MERIDA vittoria di Valls

Pubblicato il: 22-02-15

E' del corridore blu-fucsia-verde Rafael Valls Ferri l'edizione 2015 del Tour de Oman.
Il corridore spagnolo della LAMPRE-MERIDA  ha conquistato la classifica generale della corsa araba precedendo di 9" Van Garderen e di 19" Valverde, regalando così alla propria squadra il primo successo della propria storia nel Tour de Oman.
Nella regione araba, il team blu-fucsia-verde aveva conquistato la classifica finale del Tour of Qatar 2003, mentre per la stagione in corso la LAMPRE-MERIDA può vantare successi in tre differenti continenti: la vittoria asiatica di Valls si aggiunge a quella ottenuta in Europa grazie al successo di Cimolai nel Trofeo Laigueglia e a quella africana corrispondente al campionato continentale a cronometro conquistato da Grmay.
Valls ha saputo difendere nell'ultima frazione la maglia rossa della quale si era impossessato venerdì sulla Green Mountain. Annullata la 5^tappa a causa di una tempesta di sabbia, la giornata finale è risultata essere così decisiva ai fini della classifica: ben consci di ciò, i corridori della LAMPRE-MERIDA hanno pedalato compatti attorno a Valls, lasciando andare in avanscoperta quattro corridori lontani dai quartieri alti della graduatoria generale.
I quartetto di attaccanti è riuscito a raggiungere il traguardo (vittoria per Brandle) togliendo ogni speranza di guadagnare abbuoni agli avversari di Valls, i quali hanno comunque cercato la sortita nel finale di tappa trovando la pronta reazione degli uomini blu-fucsia-verdi del ds Mauduit.
Positivo anche il Tour de Oman di Rui Costa, 11° nella classifica finale della sua prima competizione stagionale.
"Sono felicissimo per un successo che vorrei condividere con tutti i miei compagni di squadra e con tutti i membri dello staff: ho ricevuto da loro un grande supporto e ho dato il massimo per ripagarli dei loro sforzi - ha commentato Valls - La tappa di oggi metteva pressione alla nostra squadra, ma siamo riusciti a far incanalare le cose per il verso giusto: i quattro fuggitivi ci andavano bene, non erano pericolosi per la classifica e avrebbero portato via i secondi di abbuono ai miei avversari diretti.
Nel finale il vento soffiava frontalmente con molta forza, questo fattore ci ha facilitato nell'annullare i vari tentativi di attacco.
Poter regalare il Tour de Oman alla squadra e agli sponsor è una grande soddisfazione".
Rafael Valls Ferri è nato a Cocentaina (Spagna) il 25/06/1987. Professionista dal 2009, corre nella LAMPRE-MERIDA dal 2014. In carriera, prima dei successi in Oman, aveva conquistato la tappa di Mirador del Potreto al Tour de San Luis 2010.

ORDINE D'ARRIVO
1- Brandle 3h02'31"
2- Keisse 4"
3- Van Meirhaeghe 13"
4- Pate 16"
5- Sagan 1'16"
29- Valls s.t., 33- Pozzato s.t., 50- Rui Costa s.t., 74- Plaza s.t., 108- Oliveira 4'02", 111- Bono 5'42", 134- Ferrari 8'02"

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1- Valls 21h09'31"
2- Van Garderen 9"
3- Valverde 19"
4- Majka 32"
5- Janse Van Rensburg 1'04"
11- Rui Costa 1'45", 33- Pozzato 5'31", 42- Plaza 7'14", 102- Oliveira 20'29", 127- Bono 31'23", 129- Ferrari 32'35"


Valls, the man of the Oman

The blue-fuchsia-green cyclist Rafael Valls Ferri won the 2015 edition of the Tour de Oman.

The Spaniard rider from Team LAMPRE-MERIDA   preceded in the overall classification Van Garderen for 9" and Valverde for 19", giving to his team the first success in its history the Tour of Oman: for what concerns the Arab zone, the blue-fuchsia-green team ahd won in 2003 the Tour of Qatar.
In 2015, LAMPRE-MERIDA celebrated victories in three different continents: in addition to the Asian success of Valls, in Europe Cimolai won the Trofeo Laigueglia and in Africa Grmay won the continental time trial title.

In the last stage of Tour de Oman, Valls defended the red jersey he had worn on Friday on the Green Mountain: the stage had become crucial especially after that the 5th stage had been deleted because of a sand storm.
LAMPRE-MERIDA's riders pedaled for the whole stage next to Valls and allowed 4 rider, who were not dangerous for the overall classification, to escape from the bunch and to reach the arrival (victory for Brandle).
BMC and Movistar, the teams of Van Garderen and Valverde, tried to prepare some attacks but LAMPRE-MERIDA could avoid problems and sport director Philippe Mauduit could celebrate with his rider an amazing victory.
Positive Tour de Oman for Rui Costa too, 11th in his first seasonal competition.

"This victory makes me so happy, I want to share my joy with my team mates and with the team's staff members: I received from them a huge support - Valls explained - Today stage put pressure on our team, but the things went in the best way for us: the four attackers were far from the head of the classification and they prevented my direct opponents to obtain seconds on bonus.
In the final part of the stage, the strong front wind helped us to neutralize the attacks.
I'm glad I can give to my team and to the sponsors the victory of the TOur de Oman".

Rafael Valls Ferri was born in Cocentaina (Spain) on 25/06/1987. He turned pro in 2010 and he joined LAMPRE-MERIDA in 2014.
Before the victories in Oman, he had obtained the success in the Mirador del Potrero stage in Tour de San Luis 2010.

STAGE RESULT
1- Brandle 3h02'31"
2- Keisse 4"
3- Van Meirhaeghe 13"
4- Pate 16"
5- Sagan 1'16"
29- Valls s.t., 33- Pozzato s.t., 50- Rui Costa s.t., 74- Plaza s.t., 108- Oliveira 4'02", 111- Bono 5'42", 134- Ferrari 8'02"

FINAL OVERALL CLASSIFICATION
1- Valls 21h09'31"
2- Van Garderen 9"
3- Valverde 19"
4- Majka 32"
5- Janse Van Rensburg 1'04"
11- Rui Costa 1'45", 33- Pozzato 5'31", 42- Plaza 7'14", 102- Oliveira 20'29", 127- Bono

C.S.