Giro del Trentino Melinda, Cunego sul podio

Pubblicato il: 22-04-15

Al Giro del Trentino la grande prestazione di Damiano Cunego regala il terzo posto di tappa alla NIPPO Vini Fantini, il secondo exploit del corridore Veronese in maglia #OrangeBlue, già secondo nella quarta tappa della alla Coppi e Bartali. Si trattava della prima tappa per veri scalatori che strizza l’occhio all’imminente Giro d’Italia per difficoltà e avversari.
La tappa vinta da Richie Porte, del team Sky, segnalato dalle principali testate come uno dei favoriti del Giro del Trentino e del Giro d’Italia. Secondo posto per Mikel Landa dell’Astana e terzo Damiano Cunego che porta i colori #OrangeBlue sul podio virtuale di tappa.
Damiano Cunego esprime così il suo parere sulla gara: “Un terzo posto che ci dice che siamo sulla strada giusta, ma anche che è solo l’inizio e non bisogna sedersi ma lavorare sodo. La tappa di oggi era dura e gli avversari sono importanti, molti di loro li ritroveremo al Giro d’Italia a cominciare dal vincitore di tappa Richie Porte a cui faccio i miei complimenti. Felice? Diciamo motivato, io esulterò quando vincerò, oggi è stato importante essere con i migliori e domani ci aspetta un’altra tappa dura.”
Stefano Giuliani: “La squadra ha lavorato bene, dopo un tentativo di Iuri Filosi che correva sulle strade di casa abbiamo lavorato per portare Damiano a poter dire la sua nel finale di gara. Quando il gioco si è fatto duro lui si è fatto trovare pronto. Buon segnale, ora importante restare concentrati sulle prossime tappe che sono altrettanto dure.”

Giro del Trentino Melinda, Damiano Cunego the third position,
To the Giro del Trentino, good placement of Damiano Cunego, that reach the third position in the second stage of the tour. After the second place in Coppi & Bartali another great signal for Damiano Cunego in the first stage for real climbers against hard competitors. The stage won by Richie Porte, from the team Sky. Second place for Mikel Landa from Astana and third Damiano Cunego that takes #orangeBlue colors on the virtual podium of the stage.
Damiano Cunego told about the race: “ I was riding to win, this third place told us that we are on the right road, but also that it is just the begin, we must keep working hard. The stage of today was hard and we were against top riders, most of them will ride also in Giro d’Italia, starting from the leader Richie Porte. Congratulations to him. Happy? I’m motivated to do better tomorrow and the day after tomorrow, I will be happy when I will win. Today it was important to be among best riders, tomorrow will be another day and another race.”
Stefano Giuliani, on the team car speak about the team: “The team has done a good job, before with Iuri Filosi trying an escape on his home road, and then then when time for big comes Damiano Cunego was ready. A good signal, now it is important to keep the focus on next stages."

C.S.