Giorgia Fraiegari al Giro d\'Italia 2015

Pubblicato il: 01-07-15

LATINA (LT) - Giorgia Fraiegari, giovane ciclista di Latina in forza al Team “BePink LaClassica”, sarà al via del Giro d’Italia femminile 2015. La corsa rosa inizierà il prossimo 3 luglio con un suggestivo cronoprologo in notturna a Lubiana (Slovenia). Dopo otto tappe in linea, sarà San Domenico di Varzo ad ospitare l’ultima tappa del Giro 2015. Giorgia Fraiegari, nelle ultime corse, ha mostrato un ottimo stato di forma e questo ha convinto il Team Manager Walter Zini a schierare la giovane ragazza nella corsa più prestigiosa della stagione. Giorgia, sebbene debuttante nella categoria, ha dimostrato una grande determinazione e sicuramente saprà portare in alto i colori della provincia pontina. Un ottimo spunto veloce associato alla capacità di resistere in salita sono le qualità maggiori della giovane ciclista. Appena appresa la notizia della convocazione, c’è stato grande entusiasmo nella famiglia Fraiegari sopratutto da parte del papà Massimiliano, noto ciclistica del movimento amatoriale pontino, che ha seguito e dispensato consigli alla figlia Giorgia sin dalle prime pedalate.

Giorgia FraiegariGrande soddisfazione c’è stata anche in seno al Fiormonti Team, formazione ciclistica pontina, che ha cercato di sostenere la giovane ciclista.

La convocazione di Giorgia Fraiegari rappresenta quindi un vanto d’orgoglio per la provincia di Latina ed è il chiaro messaggio che è possibile emergere nonostante il movimento ciclistico femminile nel Centro Italia non sia ancora ben radicato. I sacrifici, gli allenamenti e le estenuanti trasferte che Giorgia Fraiegari ha sostenuto negli scorsi anni, trovano finalmente un riscontro.

 

COME SEGUIRE IL GIRO - E’ possibile seguire le imprese della giovane ciclista pontina sulla RAI. Ogni giorno, alle 18 su RaiSport, andrà in onda la sintesi della tappa. La telecronaca sarà affidata a PierGiorgio Severini con il commento tecnico di Gigi Sgarbozza. Sarà inoltre possibile incoraggiare l’atleta di Latina sui social network (Facebook e Twitter) usando l’hashtag #girorosa2015.

Francesco Paris