LAMPRE MERIDA a Darfo Boario Terme

Pubblicato il: 25-11-15

Un anno dopo, con 30 vittorie in più e molte maglie di campioni nazionali come valore aggiunto, la LAMPRE-MERIDA si ritrova a Darfo Boario Terme per il primo raduno di squadra in vista della stagione 2016.
La città termale della Vallecamonica è ormai da anni il luogo nel quale vengono varate le stagioni agonistiche dalla formazione blu-fucsia-verde e anche per il 2016 il team del manager Copeland avrà modo di gettare le basi dell’imminente futuro a Darfo Boario Terme.
Grazie al consueto impegno dell’As Boario, dell’Amministrazione Comunale e dal gruppo di sponsor riuniti da Ezio Maffi (Presidente As Boario), il Team LAMPRE-MERIDA sarà ospitato presso l’Hotel San Martino (Via San Martino 28, Darfo Boario Terme) a partire dal primo pomeriggio di lunedì 30 novembre fino al pranzo di giovedì 3 dicembre.
Presenti tutti i corridori in organico, a partire dal campione portoghese Rui Costa, passando per gli assi italiani Modolo e Ulissi e per i talentuosi giovani Polanc, Pibernik e Petilli, per finire con tutti i nuovi acquisti. Assenti con giustifica: Chun Kai Feng e Tsgabu Grmay

Saranno molti i momenti importanti che scandiranno il fitto calendario di impegni della squadra blu-fucsia-verde, a partire dalle visite mediche, organizzate con il generoso e propositivo supporto del Centro Camuno di Medicina Sportiva”Camillo Golgi”, al quale va il ringraziamento da parte di tutto il team e dello staff medico della squadra, rappresentato dal responsabile Dottor Guardascione.
Sono in programma le prove e le valutazioni dei materiali tecnici, incontri tra i singoli corridori e il gruppo di direttori sportivi al completo per impostare la programmazione agonistica della prima parte della stagione e per dare uno sguardo al 2016 nel suo complesso.
L’appuntamento di Darfo Boario Terme servirà anche a creare un forte spirito di gruppo, che consenta di vedere poi all’opera, durante le corse, una squadra coesa e orientata verso obiettivi comuni.
A sovrintendere alle operazioni saranno presenti il team manager Brent Copeland, i responsabili dell’ufficio operativo Fabrizio Bontempi e Maurizio Piovani, il coordinatore generale Andrea Appiani, il responsabile dell’ufficio stampa Carlo Saronni.

Per ringraziare l’AS Boario e i partner che rendono possibile il ritiro, mercoledì 2 dicembre, a partire dalle 19, la LAMPRE-MERIDA parteciperà con i suoi campioni a un incontro aperto al pubblico, organizzato proprio dall’As Boario presso la Sala Conferenze dell’Hotel San Martino, occasione nella quale sarà consegnato il Trofeo Augusto Maffi al comitato regionale che, durante i campionati italiani delle categorie Esordienti e Allievi (maschili e femminili) disputatisi a luglio proprio a Darfo Boario Terme, ha ottenuto il miglior punteggio globale. e condotto dall’impeccabile Sandro Brambilla.
Seguirà la cena sociale dell’AS Boario, con l’intero Team LAMPRE-MERIDA invitato come ospite d’onore.

"L'ambiente familiare di Darfo Boario Terme ci consentirà di impostare al meglio la prossima stagione - ha sottolineato il team manager Copeland - Questi incontri di squadra assumono molta importanza nell'ottica della cura di tutti i dettagli della programmazione e di tutte le esigenze dei corridori: il nostro impegno è quello di migliorare di anno in anno nell'assistenza all'atleta, grazie anche al supporto dei nostri sponsor e fornitori.
Sarà bello inoltre ritrovare tutti i corridori che hanno vissuto con noi l'ottima stagione 2015 e dare il benvenuto ai ragazzi che si uniranno a noi nel prossimo anno.
Grazie a Ezio Maffi, al suo gruppo di sponsor e all'Amministrazione Comunale di Darfo Boario Terme".

One year later and with 30 victories more and a bunch of National titles, LAMPRE-MERIDA will gather in Darfo Boario Terme for the first team meeting in view of the 2016 season.

The thermal place has been for years the launching pad for the cycling seasons of the blue-fuchsia-green team and for 2016 too the team of the manager Copeland will be in Darfo Boario Terme for setting the basis of the next future.
Thanks to the City of Darfo Boario Terme, the AS Boario and the pool of sponsors involved by Ezio Maffi, LAMPRE-MERIDA will be hosted in Hotel San Martino (Via San Martino 28, Darfo Boario Terme) from Monday November 30th to Thursday December 3rd.
The whole roster will attend the team meeting, except for Chun Kai Feng and Tsgabu Grmay, so Darfo Boario Terme will welcome top riders such as former world champion Rui Costa, Modolo and Ulissi, the young guns Polanc, Pibernik and Petilli and all the new signed athletes..

Many important activities are scheduled, first of them the medical examinations which will be organized by the Centro Camuno di Medicina Sportiva “Camillo Golgi”.
Another main aims of the team meeting will be the definition of the planning of the first part of the season and the evaluation of the technical items.
Also the chance to create a team spirit is one of the main reasons of the team meeting.
Team staff will operate following instructions by team manager Copeland, who’ll will be sided by the whole group of sport directors, the heads of the operative office Fabrizio Bontempi and Maurizio Piovani, the general coordinator Andrea Appiani and the press officer Carlo Saronni.

In order to thanks As Boario and the pool of sponsors that contributed to the team meeting, on Wednesday the 2nd, at 7 pm, Team LAMPRE-MERIDA and its champions will take part in a public meeting that will be organized by As Boario in Sala Conferenze of Hotel San Martino.

"The warm welcome we always receive in Darfo Boario Terme will help us to set the basis for the next season - team manager Copeland said - This meeting is very important in order to give to the riders all the necessary support and to program the 2016, also thanks to the fundamental help from our sponsors and suppliers.
It would be great to meet again those riders who lived with us an impressive 2015 season and to welcome the new cyclists who'll be in the team in the next year.
Thanks to Ezio Maffi, his pool of sponsors and to the city of Darfo Boario Terme".

C.S.