La Bardiani Csf riparte dal Tour de Slovenie

Pubblicato il: 13-06-16

 La Bardiani-CSF si appresta ad iniziare la seconda parte della stagione 2016 disputando, da giovedì 16 a domenica 19 giugno, le quattro tappe del Tour de Slovenie.
La formazione GreenTeam sarà composta da sei atleti e guidata in ammiraglia da Stefano Zanatta: Alessandro Tonelli, Enrico Barbin, Lorenzo Rota, Luca Chirico, Simone Sterbini e Simone Velasco.
Tutti i corridori selezionati per il Tour de Slovenie arrivano all’appuntamento dopo un proficuo periodo di riposo e allenamenti. La nota più lieta è sicuramente la presenza del giovane Velasco che, messosi alle spalle i sintomi della mononucleosi, può finalmente fare il suo debutto stagionale.
“Per ognuno dei nostri ragazzi si tratta un’occasione importante per provare fin da subito lasciare il segno” ha spiegato Zanatta. “Mancherà un po’ di brillantezza e ritmo di gara, ma i riscontri che abbiamo avuto dagli allenamenti sono più che confortanti. Andiamo in Slovenia con l’obiettivo di vincere una tappa, consapevoli di avere i mezzi per provarci”.
BARDIANI-CSF RETURNS TO RACE AT TOUR DE SLOVENIE
Bardiani-CSF is ready to introduce the second part of its 2016 season taking part, from June 16 to 19, in the four stages of Tour de Slovenie.
The #GreenTeam roster will be composed by six riders, led by team director Stefano Zanatta - Alessandro Tonelli, Enrico Barbin, Lorenzo Rota, Luca Chirico, Simone Sterbini and Simone Velasco.
The athletes will be at the start of Tour de Slovenie after a positive period of rest and training. The best news for Bardiani-CSF will be the presence of Velasco - young Italian has left his mononucleosis problems behind and finally can make his debut as professional.
“For each rider will be a great chance to stand out” said Zanatta. “I know that there will be a lack of race rhythm, but the feedback we had from trainings are pretty encouraging. We’ll go to Slovenia aiming for a stage win, conscious we have what we need to try”.

 

C.S.