UAE Team Emirates al Binck Bank Tour

Pubblicato il: 11-08-18

Il calendario World Tour propone ancora una breve corsa a tappe: dopo il Tour de Pologne, l’UAE Team Emirates affronterà il Binck Bank Tour, gara che si svolgerà sulle strade del Benelux dal 13 al 19 agosto.
Sette frazioni che offriranno opportunità a corridori dalle varie caratteristiche: i velocisti avranno a disposizione quattro tappe, sempre che il vento non scombini la logica di gara; gli esperti della cronometro si sfideranno nella 2^tappa in una breve prova contro il tempo; le due giornate conclusive saranno decisive ai fini della classifica.
Sette corridori, in rappresentanza di cinque differenti nazioni, comporranno la selezione dell’UAE Team Emirates:
– Filippo Ganna (Italia)
– Yousif Mirza (Emirati Arabi Uniti)
– Manuele Mori (Italia)
– Jan Polanc (Slovenia)
– Aleksandr Riabushenko (Bielorussia)
– Ben Swift (Regno Unito)
– Diego Ulissi (Italia)
 
Direttori sportivi: Marco Marzano (Italia) e Daniele Righi (Italia)
Le prospettive dell’UAE Team Emirates sono riassunte nelle parole del direttore sportivo Righi: “I corridori con le caratteristiche più adatte a provare a rimanere nella parte alta della classifica sono Ulissi, in buona condizione nello scorso fine settimana nella Clasica di San Sebastian, e Riabushenko, giovane con ottime potenzialità per questo tipo di gare.
Le frazioni più veloci offriranno a Swift importanti occasioni per provare a tornare nelle posizioni di prestigio degli ordini di classifica, mentre in caso di fuga avremo Polanc pronto a mettere in luce la sua vitalità.
La cronometro si correrà su un percorso non molto adatto a Ganna, il quale potrà comunque dare il suo contributo ai compagni durante tutto il Binck Bank Tour, al pari di Mori e Mirza”.


 

C.S.