Borgo Hermada, Successi per Maggi Fisalli e Mattacchioni

Pubblicato il: 26-03-13

E' stata un vero e proprio successo la terza edizione del trofeo bar “La Perla"  che si è svolta a Borgo Hermada.
I ciclisti partecipante alla manifestazione sono stati 182. I vincitori, nelle rispettive categorie, sono stati  Maggi, Fisalli e Mattacchioni. Il circuito di 9 chilometri non ha permesso le partenze a seguire, così per la sicurezza dei corridori si è deciso di far partire i big al termine delle partenze chiuse. Nel gruppo dei veterani la fuga decisiva c'è stata a tre giri dal termine: nell'ultima tornata è scattato Mattacchioni che, favorito anche da un guasto meccanico per Picozza, si è aggiudicato la gara. Piazza d’onore proprio per lo sfortunato Gianpiero Picozza, ottimo terzo posto per Proietto davanti a Casciotti e Nanni. Nella fascia dei gentleman la corsa è stata caratterizzata da un fuga composta da dodici corridori in rappresentanza delle società più accreditate alla vittoria: alla fine a spuntarla è stato Fisalli davanti a Sciotti e Quadrano; mentre Alessio Amadio è giunto primo nella categoria dei supergentleman. Poi è stata la volta dei big, con le migliori squadre della provincia a darsi battaglia: la locale Messere Porte capitanata dall'inossidabile Roberto Mattei, la Zama con Zaottini tra i favoriti, e la Latina Sporteam reduce dalla partecipazione al campionato cronosquadre della Versilia. E alla fine è stata proprio la Latina Sporteam a vincere grazie ad Angelo Maggi che ha preceduto il compagno di fuga Zaottini. Poi si sono piazzati nell'ordine Chiominto, Giordano e Porzi. La prossima gara si correrà il 7 aprile a Terracina, dove andrà in scena il primo memorial Mattei.
 

G.P