Chialastri e Calabretti dominano a Lavinio

Pubblicato il: 06-05-13

LAVINIO (RM) - Marco Chialastri e Oronzo Calabretti si sono aggiudicati il Trofeo "Ristorante Boccuccia" che si è svolto domenica 5 Maggio a Lavinio. Alla competizione ciclistica, appartenente al Circuito Coppa Lazio, nonostante le condizioni meteo non del tutto favorevoli hanno preso perte ben 100 atleti. La kermesse è stata organizzata grazie alla collaborazione di Macci, Trovarelli e Santaroni con il servizio di scorta tecnica curato dalla ditta Vessella.

[CLICCA QUI E GUARDA LA FOTOGALLERY]

Il tracciato di gara, disegnato nelle campagne  tra Lavinio ed Anzio era un susseguirsi di sali e scendi. A causa della pioggia il primo giro, dei dieci in programma, è stato percorso ad andatura turistica per permettere ai corridori di prendere confidenza con il tracciato di gara. Appena "Giove Pluvio" ha smesso di infastidire gli atleti è stato decretato il via ufficiale con il gruppo dei ciclisti suddiviso in due partenze. Le primissime fasi della corsa di ambedue le partenze sono state caratterizzate da velocità elevate e continui scatti. Tra i più giovani nel corso del terzo giro si è concretizzata una fuga che ha deciso le sorti della competizione. Nell'ultima tornata, su uno strappo in salita, dal drappello dei battistrada, con una brillante azione, Marco Chialastri ha rotto gli indugi involandosi solo verso il tragurdo. L'alfiere del team World Truck, dimostrando un brillante stato di forma, ha tagliato da solo il traguardo. Antonello Titabassi e Fabrizio Trovarelli hanno completato il podio. Nella seconda partenza Oronzo Calabretti si è imposto per distacco su Filippo Santangeli e Renzo Panzetta. Al termine delle fasi agonistiche una regale premiazione ha omaggiato gli atleti che si sono particolarmente distinti nel corso della gara.

CLASSIFICHE

Arrivo Prima Partenza

Arrivo Seconda Partenza

Francesco Paris