BePink LaClassica, buoni segnali dal ritiro di Terracina

Pubblicato il: 30-01-15

Si è concluso il secondo ritiro collegiale di BePink LaClassica: atlete e staff, che hanno soggiornato presso l’Hotel Fiordaliso di Terracina (LT), hanno approfittato del clima mite offerto dalla costa laziale per affinare ulteriormente la condizione e prepararsi al meglio in vista degli impegni futuri. “Il training camp è stato focalizzato, soprattutto, su lavori di fondo e distanza,” ha spiegato il Team Manager Walter Zini. “Per quanto riguarda le nuove atlete, ci si è concentrati anche sulla definizione dell’assetto in bicicletta. Ci teniamo a ringraziare l’Hotel Fiordaliso e il Fiormonti Team per la grande ospitalità e accoglienza che ci hanno riservato.”

SILVIA VALSECCHI ANCORA IN AZZURRO - La lecchese, che aveva raggiunto le compagne di squadre al rientro dalla terza e ultima prova di Coppa del Mondo di Cali (Colombia), tornerà subito alle gare partecipando al Ladies Tour of Qatar, dove difenderà i colori della Nazionale Italiana. La breve corsa a tappe di categoria 2.1, si svolgerà da martedi 3 a venerdi 6 febbraio e terminerà con il tradizionale arrivo di Doha Corniche. “Dopo i buoni risultati ottenuti sul parquet, Silvia si cimenterà con la prima prova su strada del 2015,” ha aggiunto Zini. “Una gara importante dove, oltre a supportare la causa Azzurra, avrà anche l’opportunità di proseguire la preparazione in vista dei Campionati del Mondo su pista.”

Queste le tappe del Ladies Tour of Qatar (3-6 febbraio):
1^ tappa: Museum of Islamic Art - Dukhan Beach (98,5 km)
2^ tappa: Al Zubara - Madinat Al Shamal (112,5 km)
3^ tappa: Souq Waqif - Al Khore Corniche (93,5 km)
4^ tappa: Sealine Beach Resort - Doha Corniche (101,5 km)

 

G.P.