Cycling Team Friuli, Giro d'Italia Virtual

by Comunicato stampa


Inserito il 10/05/2020


Cycling Team Friuli, Giro d'Italia Virtual

Udine, 10 maggio 2020 - L'ultima tappa del Giro d'Italia Virtual ha regalato un momento di gloria anche al Cycling Team Friuli che, sul percorso della Cernusco sul Naviglio - Milano, ha schierato con la nazionale italiana il promettente Jonathan Milan.
Il ragazzo di Buja, dopo essere stato protagonista nelle prove di Coppa del Mondo e ai mondiali su pista nel corso dell'inverno, ieri si è preso la soddisfazione, in coppia con Filippo Ganna, di aggiudicarsi il successo di tappa nella frazione che ha chiuso la corsa rosa virtuale.
15,7 i chilometri percorsi dagli atleti sui rulli per replicare quella che avrebbe dovuto essere la 21^ tappa del Giro d'Italia: il miglior tempo assoluto è stato del piemontese Filippo Ganna che ha chiuso in 22'31" a cui è stato sommato l'ottimo 25'19" fatto segnare da Jonathan Milan per andare a confezionare il tempo totale di squadra di 47'50", migliore della giornata, davanti ai portacolori della Vini Zabù KTM e della Bahrain McLaren.
"E' stata una bella esperienza potermi mettere alla prova con tanti big anche se solo in maniera virtuale oltre che un grande onore per me difendere la maglia azzurra in un appuntamento così importante e di richiamo" ha spiegato Jonathan Milan dopo essere sceso dai rulli. "In questi giorni sono tornato ad allenarmi su strada e la mia condizione fisica è già molto buona: questo risultato lo conferma. Adesso la speranza è di poter tornare a gareggiare non appena ci saranno le condizioni di sicurezza per provare a replicare questo risultato anche sulla strada e in pista".
Un risultato che, seppur virtuale, conferma la crescita continua e graduale del giovane talento del Cycling Team Friuli: "Poter prendere parte al Giro d'Italia, anche se solo in edizione virtuale, è stato un grande orgoglio per il nostro team. Per questo dobbiamo ringraziare il ct Davide Cassani e la disponibilità di RCS Sport. Jonathan ha confermato anche sui rulli di saper andare forte nelle prove contro il tempo dimostrando una volta in più che i risultati ottenuti nel corso dell'inverno su pista non sono arrivati per caso. Lui, come tutti i nostri ragazzi, anche nel periodo di stop non si sono mai fermati continuando ad allenarsi da casa in maniera alternativa con impegno e dedizione: questo consente loro di avere già un'ottima forma fisica nella speranza che a breve si possa tornare alle competizioni reali" ha commentato il ds Renzo Boscolo.


 

Comunicato stampa


Super Tremolata: allo Stirpe trionfa il Pordenone

Super Tremolata: allo Stirpe trionfa il Pordenone

Una bellissima rete di Luca Tremolada ha permesso al Pordenone di battere il Frosinone nella gara d'andata delle semifinali playoff. La compagine di Tesser ha confermato quanto di buono fatto...

Frosinone - Pordenone 0-1 fin

Frosinone - Pordenone 0-1 fin

Sarà il duo Dionisi - Novakovich a guidare l'attacco del Frosinone nella gara d'andata della semifinale playoff contro il Pordenone. Mister Nesta in difesa si affida alla collaudata...

Frosinone che rimonta! Battuto il Cittadella.

Frosinone che rimonta! Battuto il Cittadella.

Sembrava tutto compromesso, sotto di due reti, fuori casa e soltanto la vittoria come risultato utile. Il Frosinone, al termine di una prova fatta di coraggio e grinta, è riuscito,...

Articoli Recenti - Strada
Da Roma a Cesenatico nel segno di Pantani
Da Roma a Cesenatico nel segno di Pantani

Roma-Cesenatico. Circa 365 km, per un dislivello complessivo di 3.887 metri e tutto nel segno e in memoria di Marco Pantani. Non proprio una...

Leggi
Work Group Service, incidente per Andrea Violato
Work Group Service, incidente per Andrea Violato

Frattura scomposta dell'olecrano e del capitello radiale del gomito sinistro: è questo il verdetto degli esami radiologici a cui è...

Leggi
General Store-Essegibi, guarda al futuro con ottimismo
General Store-Essegibi, guarda al futuro con ottimismo

Domegliara (Vr), 29 maggio 2020 - Il vento sulla faccia, il rumore delle ruote che girano senza sosta macinando i chilometri e, in fondo alla strada,...

Leggi
Tendenze