Frosinone - Cosenza 0-1

by Redazione


Inserito il 07/04/2023 - Location: Frosinone, Stadio Benito Stirpe


Frosinone - Cosenza 0-1

Con la rete siglata nei minuti di recupero, il Cosenza ha battuto allo Stirpe il Frosinone riaprendo la lotta per la salvezza. Per la formazione di mister Grosso, quella odierna, è stata una sconfitta inaspettata ma la compagine ciociara resta saldamente al comando della classifica anche se il margine di vantaggio nei confronti del Genoa e del SudTirol si è leggermente assottigliato. Che la gara di oggi prendesse una piega inaspettata si era già intuito nel corso del riscaldamento quando capitan Lucioni ha dovuto richiamare a gran voce i suoi compagni di squadra chiedendo più concentrazione e determinazione. Poco dopo il calcio d’inizio il Frosinone ha dovuto rinunciare a Szyminski per infortunio. La formazione di mister Grosso, sin dalle battute iniziali, ha cercato di mettere in difficoltà gli ospiti provando a sfondare sulle corsie laterali. L'unico pericolo per Micai si è verificato quando Caso è sfuggito alla doppia marcatura di Martino e Brescianini ma la difesa del Cosenza si è salvata in qualche modo. Gli ospiti sono stati bravi a chiudersi con ordine limitando le fonti di gioco del Frosinone. Tra i canarini Boloca e Gelli sono spesso arrivati al limite dell’area ma non sono mai riusciti a trovare l’assist decisivo per Moro, unica punta di riferimento. 
Nella ripresa il Frosinone ha innalzato notevolmente il ritmo riuscendo a chiudere, nella propria area di rigore, tutto il Cosenza. Il predominio del campo tuttavia non è bastato a creare azioni da gol degne di nota. Nemmeno l’ingresso di Insigne e Frabotta ha variato lo spartito della gara. Riuscendo ad arginare con efficacia le sortite offensive del Frosinone, il Cosenza, nella parte finale del match, si è fatto vivo dalle parti di Turati creando grandi pericoli. Agli ospiti è stata annullata una rete di Nasti per fuorigioco. Nei minuti conclusivi del match il Frosinone non è riuscito ad effettuare l’assalto finale. La squadra di Grosso è apparsa piuttosto confusionaria coprendo, inoltre, il maniera errata il campo. In una efficace ripartenza, in pieno recupero, gli ospiti, con una bellissima conclusione di Brescianini, hanno siglato il gol che ha deciso il match.

Redazione


Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Ha riscosso un notevolissimo successo la quattordicesima edizione della Notte dei musei di Roma. All'evento, promosso da Roma Capitale e dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni...

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Ben 150mila sono stati i partecipanti alla 25esima edizione della Rece of the Cure. La manifestazione, organizzata da Komen Italia per sensibilizzare e raccogliere fondi per la lotta ai tumori...

Ferentino:  cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani

Ferentino: cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani

Cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, on. Antonio Tajani. Gianluca Quadrini: “un segno tangibile del suo impegno verso il nostro...

Articoli Recenti - Serie B
Di Francesco: ''Con la Juve servirà maggior cinismo''
Di Francesco: ''Con la Juve servirà maggior cinismo''

"Contro la Roma abbiamo fatto un gran primo tempo e per crescere di livello dobbiamo imparare a concretizzare maggiormente". Queste le...

Leggi
Dionisi alla Ternana
Dionisi alla Ternana

Federico Dionisi ha lasciato l'Ascoli per vestire la maglia della Ternana. L'attaccante si è legato alle Fere per un anno con opzione...

Leggi
Insigne al Palermo
Insigne al Palermo

Il Palermo continua ad allestire una squadra di primissimo livello in vista del prossimo campionato di Serie B. I siciliani, dal Frosinone, hanno...

Leggi
Tendenze