Colonnello Grassi al comando del 70Stormo

by Comunicato Stampa


Inserito il 24/06/2020 - Location: Latina, Aereoporto Militare "Enrico Comani"


Colonnello Grassi al comando del 70Stormo

Mercoledì 24 giugno, presso l’aeroporto militare “Enrico Comani” di Latina Scalo, si è svolta la cerimonia avvicendamento al comando del 70° Stormo “Giulio Cesare Graziani”, tra il Colonnello Francesco Maresca Comandante uscente e il Colonnello Michele Grassi Comandante subentrante. L'evento, presieduto dal Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea di Bari, Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, si è svolto dinanzi alla Bandiera di Istituto ed ha visto la partecipazione di una ristretta rappresentanza del personale del Reparto, nel pieno rispetto delle prescrizioni dettate dalla situazione emergenziale ancora in atto. Il Colonnello Maresca che lascia il comando della Scuola di Volo Pontina dopo quasi due anni dal suo insediamento, nel corso del proprio discorso di commiato, ha voluto rivolgere un saluto riconoscente alle Autorità militari, civili e religiose, le quali pur non avendo potuto partecipare alla cerimonia in aderenza alle misure di prevenzione dei contagi da COVID-19 “…hanno sempre dimostrato la loro vicinanza, a sugellare il legame tra questa terra ed il 70° Stormo che da ottant’anni opera sull’aeroporto di Latina nelle sue diverse vesti operative e addestrative”. Ringraziando le donne e gli uomini del Reparto per il continuo impegno e la perseveranza dimostrati, ha voluto condividere uno dei suoi più preziosi ricordi “quello di ammirare la felicità dei frequentatori quando atterrano dalla loro missione solista o quando, con orgoglio, ricevono l’aquila di pilota di aeroplano appuntata sul petto.… quel momento di gioia e felicità pura è valso lo sforzo di tanti. Questa è la forza del 70° Stormo, il sogno e la carica di questi giovani aviatori ci dà lo stimolo per fare sempre bene il nostro lavoro. È un’energia che ad ogni corso si rinnova, di anno in anno, senza mai mutare nel tempo”.

Il Colonnello Grassi si è detto orgoglioso dell'incarico assegnatogli ed ha ringraziato le Superiori Autorità per averlo designato nel prestigioso incarico di Comandante del 70° Stormo, dichiarandosi “conscio della sfida che mi si pone dinnanzi, soprattutto in un periodo in cui il Paese esige dalla nostra Forza Armata un sempre maggiore impegno, tanto più intenso a causa della recente ed ancora attuale pandemia, durante la quale è comunque richiesto di mantenere un elevatissimo livello di efficienza e professionalità, che da sempre contraddistingue l’Arma Azzurra ed il Reparto”. Rivolgendosi al personale del Reparto li ha esortati a considerare “il miglioramento e l’eccellenza quali principi guida. L’aggettivo “Nostri”, non è una semplice parola, è solo in squadra che possiamo raggiungere i traguardi più ambiti. Il Comandante di Stormo può solo tracciare la via ma è insieme che possiamo e dobbiamo percorrerla. - Il modo migliore per predire il futuro è quello di crearlo -…. ed è quello che chiedo a voi di essere insieme a me: i creatori del nostro futuro”.

Ha, infine, preso la parola il Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea, il quale nel ringraziare il Colonnello Maresca per l'ottimo lavoro svolto, ha voluto evidenziare le molteplici attività effettuate presso la Scuola di Volo Pontina nel suo periodo di comando, quali la realizzazione della “Ground School” in lingua inglese, una piattaforma e-learning divenuta punto di riferimento nell’ambito delle scuole di volo dell’Aeronautica Militare; così come la celebrazione delle 50.000ore di volo raggiunte dal velivolo addestatore SF 260EA; la contestuale celebrazione della ricorrenza dell’80° anniversario dalla fondazione dell’Aeroporto Militare e del decennale dalla intitolazione dello Stormo alla Medaglia d’Oro al Valor Militare “Generale di Squadra Aerea Giulio Cesare Graziani”, nonché la rinnovata affermazione di un ruolo di primo piano nella formazione dei piloti militari e dei corpi armati dello Stato sia in campo nazionale, sia in campo internazionale. Il Generale Colagrande, certo dell’azione accurata, accorta ed intelligente che il Colonnello Grassi saprà svolgere nell’immediato futuro, ha invitato il personale tutto a profondere un sempre maggiore impegno per poter portare il Reparto ad un ulteriore livello di eccellenza.

Il 70° Stormo, posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea di Bari, ha sede sull'Aeroporto Militare "Enrico Comani" di Latina e da oltre sessant'anni, rappresenta la prima tappa obbligatoria nella formazione professionale del "pilota militare", poiché assolve ai compiti istituzionali di selezionare e addestrare i futuri piloti militari dell'Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato e cadetti di altre Nazioni, attraverso il rilascio del primo brevetto al pilotaggio, il Brevetto di Pilota di Aeroplano (BPA). Dalla sua istituzione ad oggi la Scuola di Volo pontina ha rilasciato oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo, effettuate sui velivoli: Douglas C-47 Dakota, Beechcraft C45, Piaggio P.166M, Piaggio P.148, SIAI Marchetti SF260AM, Cessna L.19, Dornier 228, Piaggio P.68, Piaggio P.166 DL3, Alenia Aermacchi SF260EA, SIAI Marchetti S.208M, Piaggio P.166 DP1 e Tecnam P-2006T.

Comunicato Stampa



Salvi:''Tre punti fondamentali''

Salvi:''Tre punti fondamentali''

''Dedico il gol alla mia famiglia'' Queste le prime parole di Alessandro Salvi al termine del match tra Frosinone e Spezia. ''Era importante vincere per riprendere fiducia -...

Il Frosinone torna a vincere

Il Frosinone torna a vincere

Gioia, paura, esaltazione finale. Questi sono i tre stati d'animo che i giocatori del Frosinone e tutti i loro tifosi hanno attraversato questa sera nel match contro lo Spezia. Il tecnico del...

Frosinone - Spezia 2-1 fin.

Frosinone - Spezia 2-1 fin.

Il Frosinone è in cerca di riscatto dopo la doppia sconfitta subita contro Cittadella e Chievo Verona. La formazione di mister Nesta ospita tra le mura amiche dello Stirpe il temibile Spezia....

Articoli Recenti - Cronaca
Ferentino, operai al lavoro sulla SP 23
Ferentino, operai al lavoro sulla SP 23

Proseguono gli interventi del Settore Viabilità della Provincia di Frosinone sulle arterie del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e...

Leggi
Ferentino, l’Istituto Martino Filetico riconquista l’autonomia
Ferentino, l’Istituto Martino Filetico riconquista l’autonomia

L'Istituto d'Istruzione Superiore ‘Martino Filetico’ di Ferentino supera le 600 iscrizioni e riconquista l'autonomia...

Leggi
Frosinone, ecco l'Alta Velocita'
Frosinone, ecco l'Alta Velocita'

Alle 17.50, per la prima volta, Frosinone è stato raggiunto dall'Alta Velocità. Un Frecciarossa, partito da Milano, ha fatto scalo...

Leggi
Tendenze