Latina: celebrazione dei trent’anni di attività dell’Associazione Arma Aeronautica

by comunicato stampa


Inserito il 05/04/2024


Latina: celebrazione dei trent’anni di attività dell’Associazione Arma Aeronautica

È stata una giornata ricca di emozioni e di significato quella che ha avuto luogo giovedì 4 aprile presso la 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, e che ha visto come festeggiata speciale l’Associazione Arma Aeronautica – sezione di Latina che trent’anni fa ha iniziato la sua attività proponendo iniziative e supportando pienamente quelle organizzate dalle istituzioni locali sia civili sia militari, tutte contraddistinte da un forte spirito di solidarietà in favore della collettività del territorio pontino.
A fare da cornice all’evento non poteva esserci luogo più ideale di una base dell’Aeronautica Militare, Forza Armata con la quale i membri dell’Associazione hanno condiviso gran parte della loro vita durante il loro servizio attivo ed hanno avuto l’onore e il privilegio di indossarne la divisa.
La giornata, iniziata con la celebrazione di una Santa Messa nella Chiesa della Brigata officiata dal Cappellano Militare, è poi proseguita con la cerimonia di deposizione di una corona di fiori, in segno di omaggio, al monumento ai caduti di tutti gli aviatori con tutto il personale presente schierato e inquadrato.
Diverse le autorità militari e civili presenti tra cui il Comandante della 4ª Brigata, Generale di Brigata Pietro Spagnoli, il vice Sindaco di Latina, Dottor Massimiliano Carnevale, il Comandante del 70° Stormo, Colonnello Giuseppe Bellomo, il Presidente Regionale dell’A.A.A., Maresciallo Josè Juan Skoff, il Presidente della Sezione di Latina dell’A.A.A., Maresciallo Aldo Tufano, rappresentanti delle Forze dell’Ordine, le Associazioni combattentistiche e d’Arma del territorio e un gruppo di studenti dell’Istituto Comprensivo “A. Manuzio” di Latina Scalo.  
Nel fare gli onori di casa il Comandante della 4ª Brigata, Generale di Brigata Pietro Spagnoli, nel suo discorso di benvenuto in Aula Magna, ha presentato agli ospiti, e in particolare ai giovani studenti, i compiti e le attività della Brigata, anche attraverso alcune immagini e un breve filmato sottolineando “…l’importanza dell’operato delle donne e degli uomini che la compongono e che si concretizza nella cura e manutenzione di quello che può essere definito il sistema nervoso della F.A., costituito dai radar della Difesa Aerea, dei sistemi di Assistenza al Volo, da tutti i sistemi di comunicazione, reti informatiche, comunicazioni satellitari e sistemi meteo, necessari per assicurare sempre e ovunque la disponibilità di un flusso di comunicazioni ed informazioni di assoluta affidabilità, sia in Italia sia all’estero.”. Il Generale Spagnoli ha quindi espresso parole di ringraziamento all’A.A.A.” …per aver scelto la Brigata come sede per organizzare questa importante ricorrenza”.
“Un evento molto significativo per la nostra sezione di Latina – ha spiegato il Presidente Tufano che testimonia il legame dei nostri associati con l’arma Aeronautica presso la quale hanno prestato servizio rendendo onore alla patria e alla nostra terra e quello con il territorio pontino che ha visto l’Associazione in prima linea in tutte le iniziative benefiche di solidarietà in favore della collettività”.
Anche il vice Sindaco di Latina, Dottor Carnevale, ha sottolineato “... l’importanza della presenza dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione sul territorio pontino e il significato dell’iniziativa del concorso grafico organizzato dall’A.A.A. Sez. di Latina per la ricorrenza e che ha visto coinvolti in primis il provveditorato e gli istituti”.
 La celebrazione del trentennale è stata suggellata dalla premiazione finale di tre studentesse dell’Istituto Comprensivo “A. Manuzio” di Latina Scalo che, elaborando un’opera densa di significati quali quelli della solidarietà, dell’uguaglianza e della pace, hanno saputo meglio interpretare i valori dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione Arma Aeronautica attraverso l’arte.
Il loro lavoro ha messo in luce proprio l’impegno degli aviatori, non solo nella difesa del territorio nazionale ma anche nel soccorso alle popolazioni colpite da emergenze, in perfetta simbiosi con il ruolo e l’agire quotidiano del Personale dell’Aeronautica Militare.
A sottolineare, con un segno tangibile, la vicinanza dell’A.A.A. di Latina alle istituzioni scolastiche e in particolare ai giovani pontini, il presidente Tufano ha infine consegnato alla rappresentante dell’I.C.  “A. Manuzio” un assegno che sarà destinato all’acquisto di materiale didattico.

 

comunicato stampa


Italiano:''Grande rammarico. Mancata la concretezza.''

Italiano:''Grande rammarico. Mancata la concretezza.''

Mister Vincenzo Italiano, pochi minuti dopo la sconfitta della Fiorentina nella finale della Conference contro l'Olympiacos, nella sala stampa della OPAP Arena di Atene ha commentato cosi il...

Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Ha riscosso un notevolissimo successo la quattordicesima edizione della Notte dei musei di Roma. All'evento, promosso da Roma Capitale e dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni...

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Ben 150mila sono stati i partecipanti alla 25esima edizione della Rece of the Cure. La manifestazione, organizzata da Komen Italia per sensibilizzare e raccogliere fondi per la lotta ai tumori...

Articoli Recenti - Cronaca
Ferentino:  cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani
Ferentino: cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani

Cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, on. Antonio Tajani. Gianluca Quadrini: “un...

Leggi
Latina: serate in musica sul lungomare
Latina: serate in musica sul lungomare

Si concretizza il protocollo d’intesa tra il Comune e gli imprenditori balneari, operanti tra Capoportiere e Foce Verde, per lo svolgimento di...

Leggi
Incontro a Bruxelles tra le delegazioni Anci Lazio e Ance Frosinone
Incontro a Bruxelles tra le delegazioni Anci Lazio e Ance Frosinone

Incontro a Bruxelles tra il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio,  Anci Lazio e Ance Frosinone per il futuro del territorio. ...

Leggi
Tendenze