Ariccia-Anzio termina in parità

by Redazione


Inserito il 08/02/2022


Ariccia-Anzio termina in parità

Con l’agognata ripresa del campionato dopo oltre un mese di stop, l’Anzio dimostra di essere una squadra viva e piena di risorse, a cui forse è mancata solo un pizzico di lucidità nei momenti chiave del match. Ad onore del vero non hanno giovato al buon esito della sfida anche la buona sorte e l’arbitraggio, che ha fischiato a senso unico. La gara è stata quasi tutta di marca anziate fin dalle prime battute: al 2’ Gamboni da destra fa partire un assist pregevole per Bencivenga che aggancia al volo e spedisce di poco a lato della porta difesa da Aniello. Passano appena quattro minuti ed è Giusto a rendersi protagonista di una percussione offensiva, al momento della conclusione però il centravanti biancoblu viene tradito dal rimbalzo del pallone. Al 13’ prosegue il monologo anziate: questa volta è De Gennaro a mettersi in mostra, riuscendo ad imbeccare con precisione Gamboni, quest’ultimo sferra un gran diagonale che termina a lato di poco. Al 32’ il forcing neroniano si intensifica ma non riesce a sfondare: Busti in proiezione offensiva serve palla al centro, Di Curzio riesce a svettare in mezza rovesciata ma la palla finisce di poco alta. Due minuti dopo l’unica sortita dei padroni di casa con Dari lesto ad approfittare di una ribattuta, il suo tiro termina di poco alla sinistra di Rizzaro. La ripresa inizia con una doccia gelata per i neroniani: dopo appena un minuto da sinistra Loggello fa partire un cross che Martinelli è abile a correggere in rete da sottomisura. L’Anzio però non si scompone e torna a macinare gioco e azioni da rete: al 14’ in seguito ad azione d’angolo doppio miracolo di D’Aniello, capace di neutralizzare da distanza ravvicinata prima Bruno, a seguire Giusto. Quando la porta avversaria sembrava ormai stregata al 22’ arriva la svolta: Bencivenga per l’ennesima volta è abile a procurarsi un calcio di rigore venendo atterrato da Laudati, dal dischetto si presenta Giordani, entrato in campo da appena dieci minuti, ma la punta tirrenica è lucida e regala il pareggio ai compagni di squadra. Il finale di gara è ancora tinto di biancoblu e vede una sorta di sfida personale tra Giusto e Aniello. Al 30’ il numero dieci si divora il goal del vantaggio sparando alto nonostante la posizione favorevole, nel primo minuto di recupero è il palo a dire di no all’ennesimo tentativo dell’attaccante neroniano, sfiorando un finale da sogno. Il risultato rimane fissato sull’uno a uno, tra i sospiri di sollievo dei padroni di casa e i mille rimpianti in casa Anzio. Non c’è tempo per piangersi addosso: domenica 6 febbraio al Bruschini arriva l’Indomita Pomezia per una sfida che si preannuncia infuocata. 

SPORTING ARICCIA- ANZIO 1-1
S.ARICCIA: Aniello, Torreggiani, Laudati, Dell’Armi, Silvagni (Bifano 44’pt), Giura, Macchia, Loggello, Martinelli (De Angelis 41’st), Dari, Emili. (Scozzaro 34’st) .A disp: Taccaliti, Bifano, Tramonti, Massaro, Scozzaro, Sadotti, Pietrantoni, De Joannon, De Angelis. All: Fornaciari.
ANZIO: Rizzaro, Ruggeri (Buongarzoni 24’st), Bruno, De Gennaro (Mauro 24’st),, Vellitri, Busti, Gamboni (De Falco 11’st), Gennari, (Lo Fazio 32’st), Di Curzio (Giordani 11’st), Giusto, Bencivenga. A disp: Marsili, Crisci, Poltronetti, Mauro, Lo Fazio, Mirabella, De Falco, Buongarzoni, Giordani. All: Guida.
ARBITRO: Sig. Velocci (Frosinone)
ASSISTENTI: Sig. Martino (Cassino), Sig .De Lucia (Frosinone)
MARCATORI: 1’st Martinelli (S), 22’st Giordani rig. (A)
NOTE: Ammoniti: Loggello (S), Silvagni(S), Aniello (S), Gennari (A), De Gennaro (A)  Angoli: 3-3 Recupero: 5’pt, 5’st. 
 

Redazione


Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Roma, notte ai musei: boom di visitatori

Ha riscosso un notevolissimo successo la quattordicesima edizione della Notte dei musei di Roma. All'evento, promosso da Roma Capitale e dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni...

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Race for the cure, e' record: 150mila presenze

Ben 150mila sono stati i partecipanti alla 25esima edizione della Rece of the Cure. La manifestazione, organizzata da Komen Italia per sensibilizzare e raccogliere fondi per la lotta ai tumori...

Ferentino:  cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani

Ferentino: cittadinanza onoraria all’On. Antonio Tajani

Cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, on. Antonio Tajani. Gianluca Quadrini: “un segno tangibile del suo impegno verso il nostro...

Articoli Recenti - Serie Minori
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio

 La Prima Squadra è pronta per la nuova sfida di domenica fuori casa. Ad attenderci è il derby ad Anagni per il quale il nostro...

Leggi
Anzio - Boreale 2-1
Anzio - Boreale 2-1

Con il cuore oltre gli ostacoli.  Un Anzio grintoso e compatto centra la prima vittoria stagionale al Bruschini, dimostrandosi ancora una volta...

Leggi
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio

L'Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l'accordo con il centrocampista classe ‘2004 Alessio Del Mastro. Prosegue a ritmo...

Leggi
Tendenze