Anzio - Boreale 2-1

by Redazione


Inserito il 29/09/2023


Anzio - Boreale 2-1

Con il cuore oltre gli ostacoli.  Un Anzio grintoso e compatto centra la prima vittoria stagionale al Bruschini, dimostrandosi ancora una volta la bestia nera della Boreale di mister Granieri. La prima mezzora di gioco in realtà non aveva lasciato presagire qualcosa di positivo per i neroniani apparsi troppo contratti e spesso in ritardo sulle seconde palle. Il calcio però spesso si diverte a disegnare scenari quasi surreali, ed ecco che a partire dal trentunesimo minuto, con l’espulsione di Catarinozzi per doppio giallo, come d’incanto il gruppo di Guida comincia a prendere in mano la partita. Riavvolgendo il nastro e tornando ad inizio gara dopo appena un minuto di gioco Rizzaro è subito provvidenziale su colpo di testa ravvicinato di Cardillo. Passano appena tre minuti e sugli sviluppi di un calcio d’angolo si accende una mischia furibonda dove il numero uno biancoceleste è costretto agli straordinari con ben due interventi ravvicinati. L’inizio degli ospiti è a cento all’ora, ma al 22’ finalmente l’Anzio si affaccia in avanti con Cantoni, che servito da Flores Heatley fa partire un bel diagonale che termina di poco a lato. Alla mezzora esatta sale in cattedra De Marco che da destra sferra un gran tiro con una perfetta risposta di Corriere. Passa appena un minuto e arriva il secondo giallo per Catarinozzi, chi pensa a una squadra pronta a consegnarsi agli avversari si sbaglia di grosso. L’Anzio si accende improvvisamente e al 35’passa addirittura in vantaggio grazie a una bella combinazione innescata da De Marco che libera al tiro Gennari, il numero otto non sbaglia e porta la squadra al riposo con un prezioso vantaggio. A inizio ripresa il copione che non ti aspetti: l’Anzio parte subito forte e sembra non accusare l’inferiorità numerica: dopo appena quattro minuti Bencivenga ancora una volta è decisivo in area avversaria, servito da Gennari viene atterrato. Dal dischetto si incarica del tiro De Marco che porta l’Anzio sul due a zero. Gli uomini di Guida vanno in controllo della partita senza correre rischi: al 12’ De Marco avrebbe sui piedi la palla del tre a zero ma cicca il tiro sul più bello. Nel finale la partita si riaccende in modo repentino: al 39’ il neo entrato Sebastianelli accorcia le distanze con un preciso colpo di testa. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma, con Rizzaro che al 41’ compie un’autentica prodezza su Sablone salvando di fatto il risultato, mentre alla soglia del recupero Selvadagi in contropiede non riesce a sferrare il colpo del ko. La gara non riserva più altri colpi di scena, il risultato rimane ancorato sul 2-1 per i neroniani, che salgono a quattro punti in classifica mettendo fieno in cascina in attesa delle due trasferte consecutive contro Cynthialbalonga e Romana Fc.

ANZIO - BOREALE 2-1
MARCATORI: 35’pt Gennari (A), 4’st De Marco rig. (A), 39’st Sebastianelli (B).
ANZIO: Rizzaro, Buatti (39’st Selvadagi), Catarinozzi, Galati, Busti, Sirignano, Bencivenga, Gennari (22’st Mincione), Flores Heatley (39’st D’Amato), De Marco (13’st De Gennaro), Cantoni (11’st Lilli).A disp: Perna, De Simoni, Lo Fazio, Falconio. All: Guida.
BOREALE: Corriere, Pasquire (18’st Thjamm), Sanmartino, Spila, Casavecchia (23’pt Buccioni), Ricci (8’st Leonardi), Damiani, Canestrelli (8’st Piciollo), Cardillo, Sablone, Di Vico (23’st Sebastianelli). A disp: Mansueti, Di Giannantonio, Maggese, Muratore. All: Granieri.
ARBITRO: Sig. Giordano di Grosseto
ASSISTENTI: Sig. Stotani di Viterbo, Sig. Elisino di Ostia Lido.
NOTE: Ammoniti: Catarinozzi (A), Buatti (A), Bencivenga (A), Flores Heatley (A), Canestrelli (B). Espulso per doppia ammonizione: Catarinozzi (A). Angoli: 4-3. Recupero: 3’pt, 5’st.

Redazione


Ferentino: inaugurazione postazione di un defibrillatore Avis

Ferentino: inaugurazione postazione di un defibrillatore Avis

In occasione dei 50 anni dalla nascita dell'Avis Ferentino (1974-2024) il direttivo e il presidente Roberto Andrelli hanno organizzato un evento davvero importante per tutta la comunità...

Latina: avvicendamento al comando della 4^ Brigata di Borgo Piave

Latina: avvicendamento al comando della 4^ Brigata di Borgo Piave

 Giovedì 29 febbraio, si è svolta la cerimonia di cambio al comando della  4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l'Assistenza al Volo di Borgo...

Di Francesco: ''Con la Juve servirà maggior cinismo''

Di Francesco: ''Con la Juve servirà maggior cinismo''

"Contro la Roma abbiamo fatto un gran primo tempo e per crescere di livello dobbiamo imparare a concretizzare maggiormente". Queste le parole di mister Di Francesco, tecnico del Frosinone,...

Articoli Recenti - Serie Minori
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio

 La Prima Squadra è pronta per la nuova sfida di domenica fuori casa. Ad attenderci è il derby ad Anagni per il quale il nostro...

Leggi
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio

L'Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l'accordo con il centrocampista classe ‘2004 Alessio Del Mastro. Prosegue a ritmo...

Leggi
Anzio-Indomita Pomezia 4-1
Anzio-Indomita Pomezia 4-1

L’Anzio dopo soli tre giorni si riprende la vetta del campionato, approfittando dello scivolone casalingo della Boreale, superata a sorpresa in...

Leggi
Tendenze