Anzio-Indomita Pomezia 4-1

by Redazione


Inserito il 08/05/2023


Anzio-Indomita Pomezia 4-1

L’Anzio dopo soli tre giorni si riprende la vetta del campionato, approfittando dello scivolone casalingo della Boreale, superata a sorpresa in casa dall’Astrea.
LA PARTITA –Di nuovo in vetta. L’Anzio di mister Guida torna ancora una volta a guardare tutti dall’alto in basso, lo fa ad appena tre giorni dallo scivolone esterno contro la Polisportiva Cimini, che aveva provocato il sorpasso da parte della Boreale. I viola di mister Granieri hanno deciso però di ribaltare di nuovo lo scenario, soccombendo contro l’Astrea, pagando probabilmente la pressione di chi non è avvezzo ai quartieri alti della classifica. I neroniani hanno fatto il loro dovere tra le mura amiche contro il fanalino di coda Indomita Pomezia, anche se i gialloneri hanno giocato con ardore nel primo tempo, riuscendo persino a trovare la rete del vantaggio. Dopo un inizio a ritmi elevati, gli ospiti hanno orchestrato una bella ripartenza, con Tiberi servito a destra, che è riuscito a battere Rizzaro dopo appena dodici minuti di gioco. Lo schiaffo ricevuto ha un effetto benefico sui neroniani, che cominciano a macinare gioco, trovando subito la via del pari: al 18’ bella discesa sulla sinistra di Bencivenga che riesce a trovare libero Giordani, che con un comodo tap in batte Mastella. La compagine biancoblu appare rigenerata e comincia a sciorinare gioco con grande scioltezza: al 35’si invertono i ruoli ed è Bencivenga ad andare in rete su invito perfetto di Giordani. Due minuti dopo Regolanti potrebbe mettere il timbro sul match ma il suo colpo di testa si perde di poco fuori. Nella ripresa l’Indomita sembra aver esaurito ogni velleità d’attacco mentre i padroni di casa si impadroniscono del match cominciando a macinare gioco e azioni spesso di pregevole fattura. Lo show anziate non ha limiti: dopo appena un minuto ci prova Bencivenga con una bella conclusione che termina di poco alta, un minuto dopo replica di Giordani, che si libera abilmente ma la conclusione finisce di nuovo alta. Al 6’ prosegue con grandi risultati il binomio Bencivenga- Giordani, il numero sette pesca ancora il bomber, che questa volta non sbaglia e porta l’Anzio sul tre a uno. Con questa rete di fatto i tirrenici mettono il risultato in naftalina e nell’ultima parte del match si divertono mostrando un calcio brillante. Al 28’ potrebbe esserci gloria anche per Fusaroli, che su angolo salta più in alto di tutti, sfiorando il palo alla destra di Mastella. Nel finale, la capolista mette il sigillo finale sul match e Giordani fa tris portandosi il pallone a casa: splendida la rete del dieci anziate che con un tiro a giro fulmina ancora una volta il numero uno giallonero. E’ la rete del tripudio che fa esplodere di gioia i tifosi neroniani, che con un occhio ai propri telefoni ricevono il regalo più gradito, ovvero la certezza della sconfitta della Boreale. Ora il destino del campionato è di nuovo nelle mani dell’Anzio, a partire dal 30 aprile, dopo la pausa della prossima settimana.
ANZIO- INDOMITA POMEZIA 4-1
ANZIO: Rizzaro, Buatti, Bruno (22’st Catarinozzi), Mauro, Fusaroli, Busti, Bencivenga, Gennari, Regolanti, (26’st Ruggieri), Giordani (45’st Di Marino), De Gennaro. A disp: Simoncini, Ranieri, Gamboni, Fazari, Damiani, All: Guida.
INDOMITA POMEZIA: Mastella, Zanoni (40’st Passabi), Del Grosso Al, (3’st Battaiotto), Oliva, Vultaggio (1’st Battaglia), Ginpaoli, Francucci, Del Grosso An, (34’st Mbengue), Seferi, Tiberi, Gesmundo. A disp: Balletta. All: Sgarra.
ARBITRO: Sig. Iudicone di Formia
ASSISTENTI: Sig. Scarangella di Cassino, Sig. Fatati di Latina.
MARCATORI: 12’pt Tiberi (I), 18’pt Giordani (A), 35’pt Bencivenga(A), 6’st Giordani (A), 45’st Giordani (A)
NOTE: Ammoniti.: Bruno (A), Del Grosso Al. (I). Angoli: 8-1. Recupero: 1’pt, 2’st.

 

 

Redazione


Latina: studenti tedeschi progetto Erasmus ricevuti dal Sindaco

Latina: studenti tedeschi progetto Erasmus ricevuti dal Sindaco

Questa mattina il Sindaco di Latina Matilde Celentano e il consigliere comunale Dino Iavarone hanno ricevuto in aula consiliare i ragazzi coinvolti nel progetto Erasmus con la scuola Vittorio Veneto...

Giro d'Abruzzo  seconda tappa

Giro d'Abruzzo seconda tappa

Domenico Pozzovivo conquista la sesta posizione nella seconda tappa del Giro d'Abruzzo. Il lucano ha tenuto la ruota dei migliori giocandosi un posto sul podio nella volata ristretta. Il...

San Vendemiano Cycling Team - il 28 aprile sfida mondiale per gli juniores

San Vendemiano Cycling Team - il 28 aprile sfida mondiale per gli juniores

San Vendemiano (TV), 10 Aprile 2024 - Il Giro di Primavera di San Vendemiano (Tv) giunge quest'anno alla tredicesima edizione e, la corsa riservata agli Juniores, che si correrà Domenica...

Articoli Recenti - Serie Minori
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio
Derby tra il Città di Anagni e il Ferentino Calcio

 La Prima Squadra è pronta per la nuova sfida di domenica fuori casa. Ad attenderci è il derby ad Anagni per il quale il nostro...

Leggi
Anzio - Boreale 2-1
Anzio - Boreale 2-1

Con il cuore oltre gli ostacoli.  Un Anzio grintoso e compatto centra la prima vittoria stagionale al Bruschini, dimostrandosi ancora una volta...

Leggi
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio
Alessio Del Mastro nuovo giocatore dell’Anzio

L'Anzio Calcio 1924 comunica di aver raggiunto l'accordo con il centrocampista classe ‘2004 Alessio Del Mastro. Prosegue a ritmo...

Leggi
Tendenze