ISD, impegni su tre fronti

Pubblicato il: 05-10-10

Programma Italiano con tre corse importanti ed impegnative per la ISD NERI GIAMBENINI che dopo le ottime prestazioni del mondiale di Melbourne (Kvachuk nella fuga di inizio giornata, all'attacco per quasi 200 km e Visconti protagonista nelle fasi calde della corsa) punta a migliorare nelle gare in programma le prestazioni conquistate nel 2009. A Peccioli, giovedì 7 ottobre, in terra Toscana, il team cercherà di migliorare il 2° posto di Giovanni Visconti (battuto soltanto dallo strepitoso Gilbert) con una buona squadra, divisa tra attaccanti e attendisti: Oscar Gatto, Pierpaolo De Negri quali ruote veloci per il finale, Patrick Sinkewitz quale finisseur per una sparata negli ultimi chilometri e Paolo Longo Borghini, Diego Caccia, Gianluca Mirenda e Davide Ricci Bitti per il lavoro “sporco” degli attacchi. Outsider, lo stagista Elia Favil li, che farà le prove con la categoria in cui debutterà ufficialmente dal 2011.
Per Emilia e Beghelli (sabato e domenica 9 e 10 ottobre), la due giorni nella regione della buona cucina, Luca Scinto ha scelto un gruppo fisso con alcuni cambiamenti per i due appuntamenti, sperando di centrare l'obiettivo grosso, mancato per un soffio nel 2009 al Beghelli (Visconti 2° al fotofinish dietro Ventoso). Zoccolo duro dei due team saranno Giovanni Visconti, Patrick Sinkewitz, Pierpaolo De Negri, Bartosz Huzarski, Paolo Longo Borghini e Diego Caccia, mentre variabili saranno Gianluca Mirenda e Davide Ricci Bitti, al via solo del Giro dell'Emilia, ed Oscar Gatto con Elia Favilli, entrambi schierati solo al Beghelli.
Squadre equilibrate proiettate al risultato: la stagione è agli sgoccioli, ma queste ultime due settimane hanno ancora tanto da far sognare, con il Lombardia in testa per chiudere uno splendido 2010 nel segno dei giallo fluo.

Comunicato Stampa