Scarponi alla scoperta dell\'Etna

Pubblicato il: 14-12-10

Il Giro d'Italia 2011 di Michele Scarponi inizierà giovedì 16 dicembre sull'Etna. Il vulcanico corridore marchigiano non poteva infatti che cominciare a gettare le basi per una grande Corsa Rosa partendo proprio da un vulcano, le cui pendici saranno teatro di battaglia agonistica in occasione della 9^tappa, la Messina-Etna.
Scarponi raggiungerà Catania mercoledì 15 in serata, poi giovedì, col supporto della nuova squadra Lampre-ISD, si concentrerà nella ricognizione del percorso della tappa del Giro: l'atleta blu-fucsia proverà entrambe i versanti della ascesa sull'Etna, ovvero sia quello che parte da Linguaglossa (in occasione del Giro d'Italia verrà affrontato per primo), sia quello che da Nicolosi porta al Rifugio Sapienza, traguardo della tappa rosa.

"Quello dell'Etna sarà il secondo arrivo in salita del Giro d'Italia 2011, sicuramente sarà una importante occasione per gli uomini di classifica per provare a lasciare il segno - ha spiegato Scarponi - Ritengo quindi che sia utile arrivare preparati all'appuntamento: pedalare sulle le strade di entrambi i versanti servirà a farsi un'idea sull'effettiva difficoltà delle salite e a trovare già alcuni punti di riferimento".

Comunicato Stampa