Ricco\' termina l\'allenamento in Versilia

Pubblicato il: 03-01-11

 Ultima giornata di allenamenti per Riccardo Riccò, sulle strade della Versilia. l capitano del team Vacansoleil ha raccolto l’invito degli amici organizzatori del G.P. Camaiore, cercando un po’ di tepore sulla costa toscana. «Un’escursione termica di almeno dieci gradi, rispetto al clima che trovo sulle strade di casa» – ha commentato Riccò –. «Un’opportunità che ho accolto molto volentieri e che mi ha dato modo di svolgere proficui allenamenti, a poco più di un mese dall’inizio della mia stagione agonistica».Da ricordare che fu proprio al G.P. Camaiore che Riccardo Riccò ritornò alle gare dopo l’incidente occorsogli al Giro d’Austria. Gara a tappe che nonostante il grave inconveniente riuscì a fare sua, dimostrando carattere e temerarietà. «Il programma per la prossima stagione non è ancora definito, soprattutto per quanto riguarda la seconda parte, successiva al Giro d’Italia – ha spiegato il campione modenese -. Avrò modo di parlarne con i vertici del team nel prossimo stage che terremo dal 10 gennaio in poi in Spagna. Certamente – ha continuato Riccò – il G.P. Camaiore presenta un percorso molto impegnativo e adatto alle mie caratteristiche e da parte mia, farò di tutto per essere al via, confidando anche in una condizione ottimale».
La Vacansoleil di Riccardo Riccò cerca rinforzi e li trova nell'olandese Wouter Mol e nell'insolita coppia italiana formata da Santo Anzà e Marcello Pavarin. In tutto saranno così 28 gli atleti che andranno a comporre la rosa del ProTeam che nel 2011 cercherà di affermarsi in maniera definitiva sul panorama del ciclismo mondiale; questo il rooster completo:
Confermati: Johnny Hoogerland, Jens Mouris, Lieuwe Westra, Wout Poels, Rob Ruygh, Joost van Leijen, Gorik Gardeyn, Björn Leukemans, Frederik Veuchelen, Marco Marcato, Matteo Carrara, Alberto Ongarato, Riccardo Riccò, Borut Bozic, Sergey Lagutin, Wouter Mol, Romain Feillu e Michal Golas.
Nuovi: Martijn Keizer (Rabobank continental), Pim Ligthart (stagiare Vacansoleil), Stijn Devolder (Quick Step), Thomas de Gendt (Topsport), Ruslan Pidgornyy (ISD-Neri), Maxim Belkov (ISD-Neri), Mirko Selvaggi (Astana), Ezequiel Mosquera (Xacobeo Galicia), Santo Anza (Flaminia) e Marcello Pavarin (Colnago).

Comunicato stampa