Giro del Friuli, sarà bagarre

Pubblicato il: 02-03-10

Oggi, al Giro del Friuli, visto il ricchissimo parterre dei partecipanti non mancheranno le emozioni. Ecco le ultime news dalle varie squadre. FLAMINIA -  sarà composta da: Paolo Bailetti, Daniele Colli, Cristiano Fumagalli, Edoardo Girardi, Leonardo Giordani, Fabrizio Lucciola, Alessandro Maserati, Enrico Rossi. CARMIOORO - il team Carmiooro NGC che si schiererà al via con Kocjan, Piechele, Quadranti, Grillo, Tizza, Ratti, Tamayo e Ferrara. Per la formazione nero e oro un’occasione per continuare a fare bene dopo le ultime brillanti prestazioni. In particolare ci si aspetta Jure Kocjan di nuovo brillante e reduce dal 2° posto di Lugano domenica. Lo sloveno infatti è in grado di reggere bene anche le salite del finale di corsa che prevede 5 giri del Castello di Caneva.Al via anche l’altro uomo veloce del Team, Paride Grillo. “Sto meglio rispetto alle prime gare – ha commentato il velocista di Appiano Gentile – e pian piano mi avvicino ad uno standard di forma buono. Forse le salite nel finale di domani potrebbero essere ancora indigeste per me, comunque aspetto con trepidazione la mia occasione”. COLNAGO -La Colnago-Csf Inox si schiera al via del Giro del Friuli con una formazione in grado di fronteggiare ogni tipo di situazione di corsa: un anno fa Manuel Belletti fu abile a prendersi il 3° posto allo sprint all\'interno di un gruppo ristretto che comprendeva anche Enrico Zen. Oltre a loro, il neopro\' Sacha Modolo ed il marchigiano Simone Stortoni hanno dimostrato in questi giorni, rispettivamente in Sardegna e in Svizzera, di attraversare un felice momento di forma che proveranno a sfruttare lungo i 190 da Brugnera a Sacile, nella provincia di Pordenone, con i sei passaggi sul Castello di Caneva che rappresenteranno sicuramente i punti focali della gara. Buoni segnali di forma sono arrivati anche da Marcello Pavarin e Alberto Contoli, col primo sempre molto attivo nel pilotare Modolo in volata, ed il secondo - neopro\' - in costante ricerca dell\'azione giusta per andare in fuga sui saliscendi sardi. ISD NERI - Oscar Gatto, Emanuele Vona, Carlo Scognamiglio, Leonardo Scarselli, Francesco Tomei, Maxim Belkov, Dmytri Kritsov. E’ questa la pattuglia di atleti ISD – NERI Cycling Team partita alla volta del Friuli per l’omonimo Giro in programma domani con partenza da Brugnera e arrivo a Salice, in Viale Trieste. L’anno scorso il team era stato protagonista dell’azione di giornata con Oleksandr Kvachuk, ripreso a 5 km dall’arrivo e nello sprint finale con Visconti, 5°. Quest’anno la squadra punta nuovamente alle fughe, congeniali al percorso vallonato, senza dimenticarsi di Oscar Gatto che, dopo la caduta nella 4^ Tappa del Giro di Sardegna spera di essersi completamente ripreso e mirerà a rimanere in gruppo, tentando la zampata finale in caso di sprint ristretto.

F.P.