La Lampre-ISD punta alle corse canadesi con Ulissi

Pubblicato il: 04-09-12

Trasferta transatlantica per la Lampre-ISD, con obiettivi di alto livello.
La formazione del general manager Saronni volerà infatti in Canada per provare a ottenere risultati di spicco nel Gp Quebec (venerdì 7 settembre) e Gp Montreal (domenica 9 settembre), gare inserite nel circuito World Tour.
Sarà Diego Ulissi il corridore sul quale investirà la formazione blu-fucsia, senza però tralasciare il fatto che l'intera Lampre-ISD sarà in grado di assicurare un elevato livello di competitività.
Al fianco del vincitore del Gp Carnago ci saranno infatti atleti di qualità quali Grega Bole, Matteo Bono, Matthew Lloyd, Manuele Mori, Daniele Pietropolli, Daniele Righi e Simone Stortoni.
La squadra sarà diretta dal tecnico Bogdan Bondariew, il quale si avvalerà della collaborazione del direttore tecnico Roberto Damiani, del dottor Beltemacchi, del meccanico Viganò e dei massaggiatori Bertolone e Napolitano.
"Ulissi ha dimostrato in queste ultime settimane di essere in un'ottima condizione, quindi sarà lui il nostro corridore di riferimento per entrambe le corse - ha spiegato il ds Bondariew - Attorno a Diego abbiamo allestito una formazione di qualità, con atleti tutti adatti ai percorsi canadesi. Basti pensare a valide alternative come Pietropolli e Mori, all'agilità di Lloyd e Stortoni, alla rapidità di Bole e alla costanza di Bono e Righi".
Ulissi è determinato: "Vado in Canada con obiettivi ambiziosi. Sto pedalando bene, spero che si creino le giuste condizioni per poter provare a centrare un risultato di spicco e per conquistare punti World Tour".

Overseas travel for Lampre-ISD with top goals.
General manager Saronni's team will fly to Canada in order to try to obtain top results in Gp Quebec (7 September) and Gp Montreal (9 September).
Diego Ulissi will be the key rider of the blue-fuchsia team, but sport director Bondariew and technical director Damiani will rely also on other athletes that will be very competitive on these courses.
With Ulissi there will be Grega Bole, Matteo Bono, Matthew Lloyd, Manuele Mori, Daniele Pietropolli, Daniele Righi and Simone Stortoni.
In addition to the technics Bondariew and Damiani, in the blue-fuchsia staff there will be doctor Beltemacchi, mechanic Viganò and masseurs Bertolone and Napolitano.
"Ulissi is pedaling very well in these weeks, so he'll be the captain for both races - sport director Bondariew explained - He'll receive the support by very competitive team mates, who could also be alternatives".
Ulissi is determined: "I'm going to Canada with ambitions. I'm in a good shape, I hope there could be the proper condition to try to hit the target and so conquering World tour points".

Comunicato Stampa