Lampre-ISD Cunego e Ulissi attesi a Superga

Pubblicato il: 24-09-12

Gran parte del fascino della Milano-Torino e del Gran Piemonte viene dalla lunga e ricca tradizione di protagonisti illustri, ma sarebbe riduttivo associare solo al passato l'interesse che le due corse sapranno esercitare nei prossimi giorni sugli appassionati di ciclismo.
La Milano-Torino, in programma per mercoledì 26 settembre, e il gran Piemonte (27 settembre) offriranno agli atleti due percorsi intriganti sui quali mettere in strada le energie di fine stagione, oltre a rappresentare un prestigioso antipasto per un appuntamento fondamentale della stagione ciclistica quale Il Lombardia (29 settembre).

Al via della Milano-Torino (193,5 km da Settimo Milanese alla Basilica di Superga) saranno presenti per la Lampre-ISD Winner Anacona, Matteo Bono, Damiano Cunego, Matthew Lloyd, Marco Marzano, Manuele Mori, Przemyslaw Niemiec e Diego Ulissi.

Ci saranno dei cambiamenti nella formazione che prenderà parte al Gran Piemonte (Fossano-Biella, 188 km), con una Lampre-ISD composta da Matteo Bono, Denys Kostyuk, Matthew Lloyd, Adriano Malori, Manuele Mori, Daniele Pietropolli e Morris Possoni, oltre allo stagista Mattia Cattaneo.

In entrambe le corse, la squadra sarà guidata dal ds Fabrizio Bontempi, coadiuvato dai massaggiatori Bolzonaro, Capelli e Inselvini, dai meccanici Carminati e Gaia, dal dottor Guardascione e dall'autista Bozzolo.

"La Milano-Torino sarà un banco di prova molto importante per Cunego, il quale potrà capire quale sarà la condizione con la quale andrà all'assalto del Lombardia - ha spiegato il ds Bontempi - Ci sarà attesa per la gara di Ulissi, chiamato a cercare un risultato di spicco in questo finale di stagione. Molto competitiva la coppia chiamata a fungere da seconda linea, con i reduci del Mondiale Anacona e Niemiec pronti a vestire il ruolo di outsider. Per quanto riguarda il Gran Piemonte, il percorso potrebbe favorire atleti con uno spunto veloce: penso a Pietropolli e Mori".

In this week, Lampre-ISD will race in Italy, taking part in Milano-Torino (26 September) and Giro del Piemonte (27 September).

Milano-Torino (193,5 km from Settimo Milanese to Basilica di Superga) will have at the start these blue-fuchsia cyclists: Winner Anacona, Matteo Bono, Damiano Cunego, Matthew Lloyd, Marco Marzano, Manuele Mori, Przemyslaw Niemiec and Diego Ulissi.

There will be changes in the selection that will take part in Gran Piemonte (Fossano-Biella, 188 km), so that Team Lampre-ISD will be represented by Matteo Bono, Denys Kostyuk, Matthew Lloyd, Adriano Malori, Manuele Mori, Daniele Pietropolli and Morris Possoni, in addition to the trainee Mattia Cattaneo.

In both races the team will be directed by Fabrizio Bontempi, who'll be supported by masseurs Bolzonaro, Capelli and Inselvini, mechanics Carminati and Gaia, doctor Guardascione and driver Bozzolo.

"Milano-Torino will be an important test for Damiano Cunego: he'll check his fit in view of Il Lombardia - Fabrizio Bontempi explained - We rely also on Ulissi, who'll try to enrich of a top result his season. Don't forget Niemiec and Anacoa, who both raced in the World Championship and they're ready to be competitive outsiders. For what concerns Gran Piemonte, the course should be more suitable for cyclists such Pietropolli and Mori".

Comunicato Stampa