La formazione LAMPRE-MERIDA per l Argentina

Pubblicato il: 18-01-13

Sarà una LAMPRE-MERIDA impreziosita da grandi calibri quella che volerà in Argentina per partecipare al Tour de San Luis (21-27 gennaio: 6 tappe in linea e 1 cronometro)

La formazione selezionata dallo staff tecnico della squadra dei patron Galbusera comprende Kristijan Durasek, Adriano Malori, Alessandro Petacchi, Filippo Pozzato, Maximiliano Richeze, Diego Ulissi e Davide Viganò.
In ammiraglia siederà Orlando Maini, supportato dai massaggiatori Bolzonaro e Del Gallo, dai meccanici Pengo e Tiede e dal dottor Guardascione.

Il Team LAMPRE-MERIDA potrà quindi contare su un ottimo reparto di ruote veloci, con un Viganò in condizione grazie all'attività su pista, un Richeze già vincente nella Vuelta a San Juan, un Petacchi molto motivato nell'approccio alla nuova stagione e un Pozzato desideroso inserirsi da subito al meglio nei meccanismi della sua nuova squadra.
Malori punterà ad avere buoni riscontri nella cronometro (4^tappa, 19,2 km San Luis-San Luis), mentre Ulissi tenterà di curare la classifica generale, spalleggiato dal croato Durasek.

Oltre alle annotazioni agonistiche, la trasferta sudamericana fornisce curiosi spunti: è la prima volta che la formazione del general manager Saronni partecipa a una corsa in Argentina, così come sarà la prima volta che un atleta argentino (Richeze) e un atleta croato (Durasek) difenderanno i colori del team.
In più, c'è notevole interesse attorno all'esordio di Filippo Pozzato nel Team LAMPRE-MERIDA . Il corridore veneto ha spiegato che: "Il livello dei partecipanti alla corsa argentina è altissimo. Sto bene, ma so che la corsa mi servirà per ritrovare il ritmo di gara per poter ambire a fare risultato. A mio avviso, Alessandro Petacchi potrà essere uno dei protagonisti".

Altre informazioni sulla corsa sul sito www.toursanluis.com.

In foto, i componenti della spedizione argentina. Da sinistra: il massaggiatore Bolzonaro, il ds Maini, il general manager Saronni, Durasek, Pozzato, Ulissi, Petacchi, Viganò, Malori e il massaggiatore Del Gallo.

LAMPRE-MERIDA's selection for Argentina

Top quality selection for LAMPRE-MERIDA in view of Tour de San Luis (20-27 January).

Sport director Orlando Maini will manage Kristijan Durasek, Adriano Malori, Alessandro Petacchi, Filippo Pozzato, Maximiliano Richeze, Diego Ulissi and Davide Viganò.
The team staff members will be masseurs Bolzonaro and Del Gallo, mechanics Pengo and Tiede and doctor Guardascione.

Team LAMPRE-MERIDA’s fast wheels group will be very competitive thanks to Viganò, who pedaled  a lot on track during winter, to Richeze who has already won one stage in Vuelta a San Juan, to Petacchi who’s highly motivated in view of the new season and to Pozzato who’s willing to be an important member of his new team.
Malori’s target will be the time trial that is scheduled as 4th stage (19,2 km, San Luis-San Luis), while Ulissi will try to be in the top part of the overall classification.

Tour de San Luis will be the first time for Lampre-Merida in South America and it will be the first time an Argentinian cyclist (Richeze) and a Croatian one (Durasek) will race for Giuseppe Saronni’s team.
In addition, high attention will be on Pozzato’s debut in Team LAMPRE-MERIDA.
The Italian cyclist explained that: “The level of the riders that will take part in the race is very high. I’m in a good fit, but I’m aware I need to be more confident with the agonistic pace in order to be competitive. I think Petacchi could be protagonist”.
In photo, the member of the team ready to fly to Argentina. From them left: masseur Bolzonaro, sport director Maini, general manager Saronni, Durasek, Pozzato, Ulissi, Petacchi, Viganò, Malori and the masseur Del Gallo. 

Comunicato Stampa