Palini saluta la maglia gialla, Cattaneo sale al 15 posto

Pubblicato il: 19-01-13

Andrea Palini ha visto materializzarsi le sue preoccupazioni lungo i 147 km della 6^tappa, con partenza a Lambarene e arrivo a Kango.
Il giovane corridore della LAMPRE-MERIDA aveva dichiarato, al termine della frazione di ieri, di avvertire i primi segnali di una crescente fatica e in effetti, dopo 40 km dall'avvio della 6^tappa, Palini ha mostrato un appannamento, non riuscendo a reagire nel momento in cui un deciso attacco è stato portato in testa al gruppo principale.
Tra i venti corridori avvantaggiatisi sul plotone erano presenti, oltre a numerosi uomini di alta classifica, anche Cattaneo e Bono, con quest'ultimo pronto a farsi riassorbire dal gruppo principale per cercare di annullare il divario dai fuggitivi: l'azione congiunta di LAMPRE-MERIDA e Cofidis non ha sortito gli effetti sperati e gli attaccanti hanno potuto portare al traguardo la sortita.
A rianimare le speranze della squadra diretta da Fabrizio Bontempi è stato Cattaneo, autore di un allungo a 3500 metri dall'arrivo, purtroppo però annullato prima dell'ultimo chilometro di gara.
Tappa e maglia a Genè, con Cattaneo 16° di giornata e 15° nella graduatoria generale. Il gruppo principale, con Palini, ha tagliato il traguardo con oltre 6' di ritardo.

"Purtroppo Palini ha pagato un momento di flessione, può capitare a un atleta così giovane - ha spiegato il ds Bontempi - Brillante invece Cattaneo: al contario di quanto fatto con Bono, ho preferito non fargli attendere il gruppo, così da consentirgli di giocarsi qualche chance di risultato. Mattia ci ha provato con generosità, pur senza fortuna".

In foto, Palini e Cattaneo con un bambino Gabonese

ORDINE D'ARRIVO
1° Genè
2° Haddi s.t.
3° Bille s.t.
4° Reynes s.t.
16° Cattaneo s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1° Genè
2° Cattaneo 2'56"


Palini, farewell yellow jersey; Cattaneo is 15th

Yesterday Palini was worried because he felt his energies were not at the top.
Today, during the 6th stage of Tropicale Amissa Bongo (147 km from Lambarene to Kango), LAMPRE-MERIDA's cyclist found that his worries were real: after 40 km of race, he was not ready to reply to an attack by 20 athletes, many of which were in the top part of the overall classification.
At the beginning, in the breakaway there were also Cattaneo and Bono, then Bono preferred to wait for the bunch in orde to give his support to the chase of the attackers.
LAMPRE-MERIDA and Cofidis tried to neutralize the gap, but they efforts were vain, so the attackers could reach the arrival with more than 6' on the bunch.
Genè won the stage and obtained the leadership of the overall classification.
For LAMPRE-MERIDA, Cattaneo was 16th, after that he tried at 3500 km to escape from the breakaway with 2 attackers, but their action ended at 1,5 km to go.

STAGE RESULTS
1st Genè
2nd Haddi s.t.
3rd Bille s.t.
4th Reynes s.t.
16th Cattaneo s.t.

OVERALL CLASSIFICATION
1st Genè
2nd Cattaneo 2'56"

In photo, Palini and Cattaneo with a Gabonese child. 

Comunicato Stampa