Tour Down Under, Greipel vince il Criterium di Adelaide

Pubblicato il: 20-01-13

Si è conclusa da poche ore la "gara antipasto" australiana del Tour Down Under, la People's Choice Classic.
Ad imporsi come lo scorso anno è stato Greipel (Lotto Belisol), che in uno sprint a ranghi compatti ha preceduto il corridore di casa Matthew Goss (Orica Green Edge) e Greg Henderson (sempre Lotto Belisol). Il miglior atleta del Team Lampre Merida è stato Cimolai il quale ha colto un incoraggiante 6° posto, su un circuito cittadino tortuoso di 1,7 km a giro per un totale di 58 km, nel quale la condizione atletica era messa a dura prova dai continui rilanci di bicicletta all' uscita di ogni curva.
Questa l' analisi del DS Vicino : " Oggi abbiamo affrontato la corsa con molta attenzione e serenità in vista dell' appuntamento più importante che ci aspetta nei prossimi giorni , il Tour Down Under. Ho chiesto ai ragazzi di evitare cadute e rischi inutili, ma in caso di buona posizione nel finale di provarci per testare anche un po la condizione attuale. Buoni segnali sono arrivati da tutta la squadra, e in particolare da Cimolai che ha corso con grande attenzione per tutta la gara ed è riuscito a portare a casa un bel piazzamento nello sprint finale. Siamo fiduciosi per il prossimo appuntamento qui in Australia nel quale metteremo tutte le nostre forze per riuscire a tornare in Italia col massimo risultato possibile."

Ordine d'arrivo
1º André Greipel (Lotto-Belisol)
2º Matthew Goss (Orica Green Edge)
3º Greg Henderson (Lotto-Belisol)
4º Boy Van Poppel (Vacansoleil-DCM)
5º Chris Sutton (Team Sky)
6° Davide Cimolai ( Lampre Merida )

It ended few hours ago the Australian "race starter" before the Tour Down Under, the People's Choice Classic.
To establish themselves as the last year has been Greipel (Lotto Belisol), who in a sprint to close ranks preceded the home rider Matthew Goss (Orica Green Edge) and Greg Henderson (Lotto Belisol always). The best athlete of Team Lampre Merida was Cimolai which took an encouraging 6th place on a street circuit of 1.7 km for a round with a total of 58 km, in which the physical condition was put to the test by continue to raise bicycle output of each curve.
This is the analysis of the DS Vicino: "Today we have dealt the race with very carefully and serenity looking to the most important event that it's coming in the next days, the Tour Down Under. I asked to my guys to avoid unnecessary risks and falls, but in the case of good position in the final to try to test the present condition. Good signs came from the whole team, and in particular from Cimolai who raced with great attention throughout the race and managed to bring home a nice placement in the final sprint. We are confident for the next race in Australia where we will put all our forces to make a return to Italy with the best possible result. "

Order of arrival
1 André Greipel (Lotto-Belisol)
2 º Matthew Goss (Orica Green Edge)
3 º Greg Henderson (Lotto-Belisol)
4 º Boy Van Poppel (Vacansoleil-DCM)
5 º Chris Sutton (Team Sky)
6 ° Davide Cimolai (Lampre Merida)

Comunicato Stampa