Trofeo Palma, Petacchi quarto

Pubblicato il: 04-02-13

Anteprima stagionale sul suolo europeo per la LAMPRE-MERIDA, in scena a Mallorca nel Trofeo Palma.
Presenti al via della prima prova del Challenge Mallorca numerosi sprinter, tra i quali Petacchi, 4° nella volata che ha chiuso la corsa dopo 116 km completamente piatti (circuito di 11,6 km da ripetere 10 volte).
Per la LAMPRE-MERIDA, oltre ad AleJet, hanno corso Cunego (all'esordio nel 2013), Bono, Cimolai, Malori, Niemiec, Palini, Pozzato, Viganò e Wackermann.
La vittoria è andata al belga Dehaes (Lotto Belisol) davanti a Farrar e Swift, mentre Petacchi si è messo alle spalle Ventoso, Rojas e Petit.
In foto, la volata.

"Purtroppo non sono riuscito a mettermi a ruota di Viganò, il quale stava impostando la volata per me, così ho dovuto cercare di rimontare, ma senza troppe possibilità di arrivare a lottare per la vittoria", ha commentato Petacchi.

Questa l'analisi del ds Piovani: "Magari i meccanismi nel finale di corsa non sono stati perfetti, ma è pur vero che siamo all'inizio e si può solo migliorare. Bisogna inoltre considerare che, essendo stata la corsa di pochi chilometri, non tutti i nostri corridori sono riusciti a entrare a regime. Domani, rispetto alla formazione in gara oggi, Cattaneo e Ulissi sostituiranno Bono e Cimolai: mi aspetto un arrivo nel quale si giocheranno il successo quei velocisti capaci di esprimere potenza, quindi Petacchi potrà dire la sua".

Le parole di Cunego: "Esordio tranquillo, anche se molto ventoso. Ho riassaporato il clima del gruppo, mettendomi a disposizione della squadra per qualche tirata. Penso che anche domani la trama sarà la stessa: sono buone occasioni per provare la gamba".

ORDINE D'ARRIVO
1° Dehaes 2h39'07"
2° Farrar s.t.
3° Swift s.t.
4° Petacchi s.t.
5° Ventoso s.t.
86° Viganò 17", 92° Palini 46", 98° Wackermann 49", 99° Pozzato s.t., 108° Cunego s.t., 120° Cimolai 1'03", 140° Niemiec 1'29", 167° Malori 2'30", 168° Bono s.t.

 

Petacchi 4th in Trofeo Palma

First European race for LAMPRE-MERIDA, who took part in Mallorca in Trofeo Palma.

At the start of the first race of Challenge Mallorca, there were many sprinters and, of course, Petacchi, who obtained the 4th place in the final sprint, at the end of the 116 km completely flat course (10 laps for 11,6 km each).
In the team directed by Maurizio Piovani, there were also Cunego (debut in 2013), Bono, Cimolai, Malori, Niemiec, Palini, Pozzato, Viganò and Wackermann

The winner was Dehaes (Lotto Belisol), who preceded Farrar and Swift, while Petacchi crossed the finish line before Ventoso, Rojas and Petit.
In photo, the sprint.

"I could not follow Viganò, so my sprint was not so good. I tried to recover, but it was very difficult", Petacchi explained.

This is the evaluation by sport director Piovani: "I'm not satisfied for the organization of the team in the approach of the sprint. Anyway, it's important to consider that we're in the early races and that the course was very short, so the legs of many riders were not warm enough. Tomorrow Cattaneo and Ulissi will take the place of Bono and Cimolai".

Cunego's comment about his debut:"Everything is all right, despite the wind. I appreciate to feel again the atmosphere of the bunch. I gave my contribution to the team and I'll be happy to do the same tomorrow".

RACE RESULTS
1st Dehaes 2h39'07"
2nd Farrar s.t.
3rd Swift s.t.
4th Petacchi s.t.
5th Ventoso s.t.
86th Viganò 17", 92nd Palini 46", 98th Wackermann 49", 99th Pozzato s.t., 108th Cunego s.t., 120th Cimolai 1'03", 40th Niemiec 1'29", 167th Malori 2'30", 168th Bono s.t.

G.P