Tre importanti impegni per il team Bardiani CSF

Pubblicato il: 07-03-13

Si fa sempre più intenso il cammino della Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team verso la Classicissima di Primavera del 17 Marzo. Per cercare di essere protagonisti e ottenere il miglior risultato possibile, i giovani atleti del #greenteam parteciperanno a tre importanti corse in linee, due in Olanda e una in Belgio. Nei Paesi Bassi, Modolo e compagni saranno al via della Ronde Van Drenthe il 9 Marzo e della Dwars Door Drenthe il giorno successivo, mentre in Belgio prenderanno parte alla Nokere – Koerse il giorno 13.

A guidare il #greenteam ci sarà Mirko Rossato che potrà contare su Sacha Modolo, Enrico Barbin in ottimo stato di forma dopo il 4° posto alla Roma Maxima, Enrico Battaglin, Nicola Boem, Sonny Colbrelli, Marco Canola, Filippo Fortin e Andrea Pasqualon.

Saremo al via di queste corse in linea con una squadra attrezzata e molto competitiva – spiega Rossato -. Abbiamo corridori che possono cogliere importanti risultati in ogni condizione, in volata di gruppo con Modolo e Fortin e negli sprint ristretti con Barbin, Battaglin e Colbrelli”.

“Sento che la mia condizione sta tornando buona e già alla Roma Maxima ho avvertito le prime buone sensazioni
– analizza Modolo -. In queste tre corse voglio cercare delle conferme e una vittoria che mi dia morale in vista della Milano – Sanremo, per la quale cercherò di essere al via con la migliore forma possibile nonostante la frattura alla scafoide destro ”.

Atteso da una buona prova dopo il risultato alla Roma Maxima è il neoprofessionista Enrico Barbin”Sto bene sia di condizione che di morale. Queste corse sono completamente nuove per me e mi permetteranno di fare esperienza per il futuro, cercherò comunque di ottenere il massimo ma allo stesso tempo aiuterò la squadra se mi verrà richiesto”.

La Ronde Van Drenthe in programma il 9 Marzo prevede un percorso totalmente piatto di 195km, mentre la Dwars Door Drenthe del giorno successivo ha un profilo più ondulato e un chilometraggio di 200km. Infine il 13 Marzo ci sarà la Nokere – Koerse in Belgio di 196km, classica nazionale che presenta alcuni muri in pavé, incluso l’arrivo in leggera pendenza.


NETHERLANDS AND BELGIUM ON THE WAY TO MILANO – SANREMO


The journey to the Classicissima di Primavera of March 17 becomes more intense for the Bardiani Valvole – CSF Inox Pro Team. Looking to be protagonist and achieve the best possibile result, the #greenteam will take part at three important one-day races, two in Netherlands and one in Belgium. In Holland, the Bardiani Valvole – CSF Inox will be at start of Ronde Van Drenthe on March 9th and at the Dwars Door Drenthe the day after, while in Belgium the young riders will take part at the Nokere – Koerse on 13th.

The eight riders for these races are Sacha Modolo, Enrico Barbin coming from the 4th place at Roma Maxima, Enrico Battaglin, Nicola Boem, Marco Canola, Sonny Colbrelli, Filippo Fortin and Andrea Pasqualon.

"We will be at the start of these one-day races with a strong and competitive squad – explains the sport director Mirko Rossato who will lead the team in Netherlands and Belgium – We have riders that they could aim to important results in every situation. For the bunch final there will be Modolo and Fortin and for small group sprint there are Barbin, Battaglin and Colbrelli”.

“I think my condition is returning good and already at the Roma Maxima I felt the first good sensations – analyzes Modolo – In these three day races I aim to find some confirmations and maybe a victory in view of the upcoming Milano – Sanremo, where I’ll try to be at the start with my best condition despite the facture of my right scaphoid at the Tour of Qatar”.

Expected to another good performance is the neopro Enrico Barbin:”I’m feeling good but it’s my first time in races like that with pavé and probably a lot of wind, so I need to do some experience for my cycle growth. By the way I’ll try to get the best from my shape and at the same time I’ll help the team if will be required”.

The Ronde Van Drenthe scheduled on March 9th has a route of 195km completely flat, while the Dwars Door Drenthe of the day after has a profile more hilly and a distance of 200km. At last on March 13th there will be the Nokere – Koerse in Belgium of 196km, a national one-day classic race with some clobbed hills, included the arrival.
 

Comunicato Stampa