Ulissi e Scarponi cercano gloria in terra elvetica

Pubblicato il: 05-06-13

Doppio impegno svizzero per la LAMPRE-MERIDA, di scena nei prossimi giorni nel Gp du Canton d'Argovie Gippingen (6 giugno) e nel Giro di Svizzera (8-16 giugno).

Giovedì 6 giugno, al via del Gp Gippingen (181,5 km), vestiranno la divisa blu-fucsia-verde 7 corridori: Davide Cimolai, Roberto Ferrari, Manuele Mori, Simone Stortoni, Diego Ulissi, Davide Viganò e Luca Wackermann.

Al gruppo diretto dai ds Maini e Matxin si unirà Michele Scarponi per il Giro di Svizzera: lo scalatore marchigiano formerà con Ulissi una coppia molto competitiva che proverà a navigare nelle posizioni di vertice della classifica generale.
"Ho recuperato energie con qualche giorni di riposo dopo la fine del Giro d'Italia - ha spiegato Scarponi - Ora sono concentrato sull'appuntamento svizzero, ho tanta voglia di tornare in gruppo con l'obiettivo di essere davanti a lottare per un buon risultato. Non sarà facile, la concerrenza è alta e sono curioso di valutare la mia condizione dopo il Giro d'Italia. Assieme a Ulissi potremo formare una coppia competitiva. In più, la squadra potrà contare su corridori molto affidabili in ogni circostanza, quali Stortoni, Mori, Cimolai e Viganò. La freschezza di Wackermann e lo spunto veloce di Ferrari dovrebbero garantirci di essere in prima fila in varie occasioni".

Anche Ulissi è convinto di poter ambire a risultati di rilievo: "I riscontri che ho avuto dalla partecipazione al Bayern Rundfahrt, corsa che ha segnato il mio rientro alle competizioni dopo qualche settimana di pausa, mi danno modo di guardare con ottimismo al Giro di Svizzera.
Il percorso mi piace, sento di poterlo interpretare bene, considerando anche che al mio fianco ci sarà un atleta esperto e dal grande carisma come Scarponi".


Le valutazioni del ds Maini: "Per quanto riguarda il Gp Gippingen, se la corsa diventasse impegnativa, Ulissi potrebbe certamente ambire a un bel risultato. Nel Giro di Svizzera, assieme a Diego, che ha preparato bene l'appuntamento, ci sarà anche Scarponi: bisognerà valutare il recupero di Michele dagli sforzi del Giro d'Italia, però il corridore è ottimista. Non dobbiamo inoltre dimenticare che anche gli altri ragazzi della squadra rappresentano un gruppo compatto, capace di fornire il necessario supporto ai capitani".

 Ulissi and Scarponi's ambitions for Swiss races

Double Swiss appointment for LAMPRE-MERIDA, that will take part Gp Canton du Argovie Gippingen (6 June) and in Tour de Suisse (8-16 June). On Thursday, in Gp Gippingen (181,5 km) Cimolai, Ferrari, Mori, Stortoni, Ulissi, Viganò and Wackermann will try to get to the title that in 2012 had been won by Lagutin. In view of Tour de Suisse, the group that will be directed by Maini and Matxin will be reached by Michele Scarponi, who'll form a competitive duo that could aim to be in the top part of the overall standing.
"I've recovered energies, resting for some days after Giro d'Italia - Scarponi explained - Now I'm focusing the attention on the Swiss race: I know it won't be easy to be at the top, but I'm willing to try to get to important results. Diego and me are a competitive duo and also the other team members can give us reliability indications".
Ulissi too shows ambition: "After the break that follows my first part of the season, I performed a positive Bayern Rundfahrt that gave me even more spurs to try to be protagonist in Switzerland.
I like the course of Tour de Suisse, I think I could realize a good performance, also thanks to the presence of Scarponi".

Comunicato Stampa