Vini Fantini Selle Italia, il 2013 e il futuro

Pubblicato il: 05-06-13

Angelo Citracca, Team Manager della Vini Fantini Selle Italia, vuole specificare alcuni concetti importanti a seguito di articoli apparsi su diverse testate giornalistiche, sia cartacee che internet, contenenti informazioni errate e parziali a riguardo del futuro del team #giallofluo: "Per prima cosa vorrei tranquillizzare i numerosi appassionati che ci hanno scritto, e che hanno scritto direttamente a lui, a riguardo di Luca Scinto. il "Pitone" continuerà il suo prezioso lavoro e continuerà a guidare il nostro team. Le dichiarazioni rilasciate a caldo, immediatamente dopo la comunicazione della positività di Santambrogio, sono state figlie di un momento di sconforto che hanno tradito il costante ottimismo di Luca, ma la sua buona volontà di continuare con il nostro progetto non è in alcun modo in dubbio. Il suo dire "lascio tutto" è stato solo uno sfogo, una debolezza momentanea". A riguardo poi dell'assetto di sponsorizzazioni, Citracca specifica: "Ieri sera alle diciannove ho avuto una call con il nostro Main Sponsor Valentino Sciotti, attualmente all'estero per lavoro, che mi ha confermato piena fiducia per il buon proseguimento della stagione in corso e per quella prossima. Ad oggi quindi non cambiano gli intenti nè l'assetto del nostro progetto, che continuerà ad andare avanti in ogni caso, anche qualora, per motivi strategici che per altro potrei comprendere a pieno, le scelte del gruppo Farnese cambiassero. Ma ci tengo a sottolineare che sicuramente il nostro team proseguirà la propria attività, tanto quest'anno quanto nel futuro, visto che numerosi partner (Farnese compreso) hanno già dato segnali positivi e di sostegno, confermandoci la loro fiducia".
E' chiaro quindi che la Vini Fantini Selle Italia, nonostante i casi di Di Luca e Santambrogio ne abbiano minato in parte la serenità, proseguirà nel suo cammino, tanto nel 2013 che nel 2014. A conferma di ciò, una parte di atleti è attualmente in viaggio per Riga, dove Sabato 8 andrà in scena l'omonima corsa e il giorno seguente, 9 giugno, il GP Jurmala, vinto nel 2012 da Rafael Andriato.


- - - - - - - - English Version - - - - - - - -
VINI FANTINI SELLE ITALIA: 2013 AND THE FUTURE
Press note of Angelo Citracca, Team Manager Vini Fantini Selle Italia, to clarify some important aspects after the articles with incorrect and misleading information published in several newspapers.


Angelo Citracca, Team Manager Vini Fantini Selle Italia, want to specify some important concepts afther the articles published in several newspapers, both offline and online, containing partial and incorrect information regarding the future of # YELLOWFLUO team: "First of all I want to reassure the many fans who have written to us and who have written directly to him, about Luca Scinto. Scinto will continue his important work and will continue to lead our team. His announcements made immediately after the communication of positivity of Santambrogio, have been caused by a moment of despair that has betrayed the typical optimism of Luca, but his willingness to go on with our project is in no way in doubt. His saying "I leave everything" was just a momentary weakness". About the sponsorships, Citracca underlines: "Last evening at 7pm I had a call with our main sponsor Valentino Sciotti, now abroad for work, which has confirmed to me full confidence for the remaining part of this season and for the next one. So the aims and the structure of our project don't change and our project will go on in any case, even if, for strategic reasons than I could fully understand, the choices of Farnese group will change. But I want to underline that surely our team will go on, as much this year as in the future, considering that a lot of partners (including Farnese) have already given us positive signals and support, confirmed their confidence".
It's clear that Vini Fantini Selle Italia team, despite the cases of Di Luca and Santambrogio that have partially undermined the serenity of the team, will continue in its project, so in 2013 as in 2014. To confirm this, part of the team is currently traveling to Riga, where Saturday 8th there will be the race that has the same name of the town and the next day, June 9th, the GP Jurmala, won in 2012 by Rafael Andriato.

Comunicato Stampa