Tirreno Adriatico, prologo iniziale

Pubblicato il: 11-03-15

Ha preso il via oggi la 50^ edizione della Tirreno-Adriatico.
Dopo la saggia decisione di modificare il programma iniziale della corsa dei due mari (in previsione c'era originariamente una cronosquadre di 22 km), presa dagli organizzatori per consentire al meglio lo svolgimento delle opere di bonifica nei comuni interessati dal maltempo della scorsa settimana , è andato in scena il prologo di apertura di 5,4 km interamente disputato sulle strade del comune di Camaiore.
Il tracciato con una composizione ben assortita di curve e larghi vialoni sul lungomare toscano, ha sicuramente favorito gli specialisti di questa breve ma intensa prova contro il tempo.
Lo specchio di questa analisi tecnica, lo possiamo trovare nell'ordine di arrivo, nel quale Malori ha preceduto Cancellara e Van Avermaet.
Per la Lampre Merida, il miglior atleta al traguardo è stato Pozzato, 63^ a 18" di ritardo.
Non male nemmeno la prova di Niemiec, il quale è riuscito a restare nei tempi della maggior parte degli uomini di classifica.
Queste le impressioni di Pozzato : " In partenza mi sentivo bene e ho saputo interpretare al massimo il tracciato misto, affrontando le curve cittadine con la giusta determinazione. Il passaggio dal primo intermedio era buono, ma al cambio di direzione che portava sul viale finale di arrivo, non ho più avuto sensazioni positive e sono onestamente calato nel rendimento. Non è stata una prova da dimenticare, pensavo di limare qualche secondo dal risultato finale, ma sono fiducioso di potermi rifare nel corso di questa Tirreno-Adriatico."
ORDINE D'ARRIVO e CLASSIFICA GENERALE
1 Adriano MALORI ITA MOV 6:04
2 Fabian CANCELLARA SUI TFR 1
3 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 2
4 Maciej BODNAR POL TCS 2
5 Matthias BRANDLE AUT IAM 2
6 Daniel OSS ITA BMC 4
7 Ramunas NAVARDAUSKAS LTU TCG 5
8 Stephen CUMMINGS GBR MTN 6
9 Peter SAGAN SVK TCS 6
10 Johan LE BON FRA FDJ 8
11 Edvald BOASSON HAGEN NOR MTN 8
12 Niki TERPSTRA NED EQS 8
13 Jonathan CASTROVIEJO NICOLAS ESP MOV 8
14 Andriy GRIVKO UKR AST 9
15 Damien GAUDIN FRA ALM 9
16 Markel IRIZAR ARANBURU ESP TFR 10
17 Simon GESCHKE GER TGA 10
18 Rigoberto URAN URAN COL EQS 10
19 Michael HEPBURN AUS OGE 11
20 Andrey AMADOR BAKKAZAKOVA CRC MOV 11

63 Pozzato 18

124 Niemiec 29

Started today the 50th edition of the Tirreno-Adriatico.
After the wise decision to change the initial program of the race of the two seas (in prediction was originally a team time trial of 22 km), taken by the organizers to allow at better the performance of the reclamation works in the municipalities affected by the bad weather of last week, went on stage the opening prologue of 5.4 km entirely played on the streets of the town of Camaiore.
The track with a well-matched composition of curves and wide avenues of waterfront Tuscan, has certainly helped the specialists of this short but intense time trial.
The mirror of this technical analysis, we can find in the order of arrival, where Malori preceded Cancellara and Van Avermaet.
For Lampre Merida, the best athlete at the finish line was Pozzato, "" ^ a "" "" "" of delay.
Not bad even the test of Niemiec, who has managed to stay in the times of most standing's men.
These the impressions of Pozzato: "At the start I felt good and I have been able to interpret to the most of the track mixed by addressing curves towns with the right determination. The transition from the first intermediate was good, but at the change of direction that led to the final avenue of arrival, I have not had positive feelings and honestly i fell in my performance. It was not a test to forget, I thought I cut a few seconds from the end result, but I am confident that I can do good things in this Tirreno-Adriatico. "

ORDER OF ARRIVAL and STANDING

1 Adriano MALORI ITA MOV 6:04
2 Fabian CANCELLARA SUI TFR 1
3 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 2
4 Maciej BODNAR POL TCS 2
5 Matthias BRANDLE AUT IAM 2
6 Daniel OSS ITA BMC 4
7 Ramunas NAVARDAUSKAS LTU TCG 5
8 Stephen CUMMINGS GBR MTN 6
9 Peter SAGAN SVK TCS 6
10 Johan LE BON FRA FDJ 8
11 Edvald BOASSON HAGEN NOR MTN 8
12 Niki TERPSTRA NED EQS 8
13 Jonathan CASTROVIEJO NICOLAS ESP MOV 8
14 Andriy GRIVKO UKR AST 9
15 Damien GAUDIN FRA ALM 9
16 Markel IRIZAR ARANBURU ESP TFR 10
17 Simon GESCHKE GER TGA 10
18 Rigoberto URAN URAN COL EQS 10
19 Michael HEPBURN AUS OGE 11
20 Andrey AMADOR BAKKAZAKOVA CRC MOV 11

63 Pozzato 18

124 Niemiec 29

 

 

C.S.