Tre tappe impegnative per Mg Kvis Vega Norda

Pubblicato il: 15-04-15

Da venerdì a domenica il team Mg Kvis Vega Norda sarà impegnato nella Vuelta a Castilla Y Leon, in Spagna. Tre tappe impegnative di cui, la seconda, con arrivo in quota a Fuentes de Onoro dopo una corsa di 208 chilometri. "Il percorso è di quelli tosti e sarà davvero importante dare il massimo - spiega il direttore sportivo Maurizio Frizzo che guiderà la spedizione in terra iberica-. I ragazzi hanno disputato le ultime gare con la testa e sono in buone condizioni.
La nostra punta designata è Antonio Santoro, che in salita può fare bene ed è in grado di tenere le ruote dei migliori". Difenderanno i colori azzurro-arancione, oltre a Santoro, Nicola Gaffurini, Moreno Giampaolo, Gianmarco Di Francesco, Raffaele Radice e Fabio Tuzi. "Tutti si butteranno nella mischia con l'obiettivo di raccogliere dei buoni piazzamenti. Abbiamo in Gaffurini l'uomo in più che ha le carte in regola per poter rimanere davanti e provare a vincere una tappa".

Domenica 12 aprile, Gazzara, Occhialini, Lanzano, Muffolini (sesto domenica scorsa alla Vicenza-Bionde), Faieta e Tomassini disputeranno il Memorial Angelo Fumagalli per elite e under 23a Castello Brianza, nel Lecchese.
Vuelta a Castilla Y Leon (Spagna)
dal 17 al 19 aprile 2015
1.tappa Avil-Albade Torres km.147
2.tappa Guarda-Fuentes de Onoro km.208
3.tappa Zamora-Alto de Lubian km.179

 

G.P.