Memorial Maracchioni, tutto pronto

Pubblicato il: 19-02-10

Soltanto poche ore dividono gli appassionati di ciclismo su strada dall’inizio dell’attività agonistica del comitato Us Acli di Latina. Il via alla stagione 2010 sarà dato a Sabaudia in occasione della seconda edizione del Memorial Sandro Maracchioni. La competizione ciclistica, organizzata dalla locale compagine del Gc Sabaudia del presidente Pietro Piroli, vuole onorare il ricordo della figura dell’indimenticato sindaco che tanto fece per la città tirrenica. La manifestazione sarà diretta dal collaudato staff di Alberto Borgognoni ed Ivo Gasparetto ed è aperta a tutti i tesserati FCI ed agli enti della consulta. Il tracciato non è particolarmente impegnativo e si prospetta un arrivo in volata. Le compagini che monopolizzeranno la corsa saranno sicuramente il Sant’Anastasia e la Nuova Larianese. Il primo team citato lavorerà per permettere al capitano Roberto Mattei di effettuare lo sprint finale nelle migliori condizioni possibili. La Nuova Larianese che, nel corso di quest’inverno ha potenziato ulteriormente la rosa tesserando atleti del calibro di Angelo Maggi, ha diverse frecce al suo arco per puntare alla vittoria. In caso di sprint, il gruppo di Astolfi, affiderà le chance di un successo a SerJet, Sergio Zaottini, autore di un’ottima stagione 2009. Se, nel corso dei chilometri si concretizzasse una fuga, la Nuova Larianese può contare sull’apporto del temibile Francesco Porzi e di Federico Pieri. Da non sottovalutare inoltre il sodalizio del Latina Sport Team dell’avvocato Giuseppe Napoleone. In tale squadra milita Cristian Fanton, biker che è in grado di mettersi sempre in evidenza. Alla gara di Sabaudia, come conferma il direttore di corsa Alberto Borgognoni, è certa la massiccia presenza di formazioni partenopee. I ciclisti napoletani saranno quindi dei veri outsider da temere. Il loro rappresentante più illustre è Antonio Valletta, ciclista dal pedale veloce, che è sempre riuscito a mettere in difficoltà gli atleti pontini. Il Gc Sabaudia, per l’occasione, non ha badato a spese ed intende organizzare una gara memorabile basti pensare che nella premiazione, ai corridori più meritevoli, verranno donate delle biciclette. Il ritrovo è previsto al centro di Sabaudia a partire dalle ore 7.30.

Francesco Paris

[Scarica Allegato]