Mb Lazio, tutto pronto per le gare di Casalvieri e Prossedi

Pubblicato il: 02-05-12

Per la MB Lazio Ecoliri del presidente Roberto Cancanelli si prepara un intenso mese di maggio non solo dal punto di vista agonistico ma anche sul lato organizzativo.
La convincente partecipazione al Giro d’Italia Amatori in occasione della Granfondo Val Tidone/Val Luretta in provincia di Piacenza (terzo posto assoluto di Vincenzo Pisani, sesto di Cannizzaro e settimo di Biasielli nel percorso lungo di 133 chilometri) ma anche nella prima prova della Pre-Indicativa Europea federale in provincia di Milano a Buscate, sono un’iniezione di fiducia per presentarsi al meglio della forma sulle strade di casa in vista dei prossimi appuntamenti tricolori e, probabilmente, europei di fine giugno. Nella trasferta milanese la società con sede a Roccasecca (Frosinone) ha raccolto lusinghieri piazzamenti di categoria (alla presenza del ct Luigi Bielli) con Vincenzo Pisani primo tra i master 1, due secondi posti con il master 2 Luisiano Cannizzaro e il master 5 Roberto Mattei ed infine un terzo con il master 4 Roberto Cancanelli.

Atleti Mb Lazio EcoliriSabato 5 maggio, Casalvieri (Frosinone) sarà teatro della seconda edizione del Gran Premio Gemar Balloons e da quest’anno ci saranno maggiori novità a tenere sempre desto l’interesse e garantire l'alta qualità della manifestazione tra le Valli del Liri e quella di Comino. L’azienda produttrice di palloncini di Angelo Rocca non solo metterà a disposizione buoni spesa del valore di 4500 euro ma è in procinto di realizzare un’inedita diretta web per dare modo ai tanti emigranti del paese di Casalvieri di poter vivere l’evento ciclistico. Il tracciato che gli atleti dovranno affrontare è inserito nella cornice delle valli del Liri e di Comino, orgoglio dell’amministrazione comunale non solo di Casalvieri ma anche dei comuni corollario di entrambi le valli per il suo verde scenografico. Il circuito di 30 chilometri verrà ripetuto 4 volte dagli esponenti delle categorie M1-M2-M3 mentre 3 volte per le donne e i rappresentanti M4-M5-M6-M7-M8.

Per il secondo anno consecutivo è stata assegnata questa prova segno che siamo stati impeccabili nella scelta del percorso e nell'organizzazione - spiega Roberto Cancanelli, presidente e atleta della MB Lazio Ecoliri - . Ringrazio per la fiducia il commissario tecnico federale del settore amatoriale Luigi Bielli e tutto il comitato Regionale e Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana. La Gemar Balloons sta allestendo l’evento pensando in grande in quanto vorrebbe candidarsi per ospitare una prova di campionato italiano. Questa grande attenzione dell’azienda Gemar Balloons verso l’evento del 5 maggio sarà in grado di soddisfare in pieno le esigenze e le aspettative di quanti avranno modo di partecipare al confronto sportivo. A livello di risultati, la prima prova pre-indicativa europea si è conclusa con una convincente prestazione terminata a una media molto tirata su un circuito praticamente livellato e abbastanza facile per le nostre caratteristiche tecniche. Nonostante ciò è venuto fuori un grande lavoro di cuore e gambe da parte di ognuno dei nostri portacolori”.

Gf Prossedi Mario AversaUna settimana dopo il Gran Premio Gemar Balloons, per la Granfondo Città di Prossedi-Memorial Mario Aversa di domenica 13 maggio, verrà riproposto un nuovo percorso per rendere la competizione ancora più appassionante con il ritorno e l’attraversamento dei comuni dei Monti Ausoni ed Aurunci tra le province di Frosinone e Latina: “Abbiamo superato abbondantemente la quota dei 200 iscritti - precisa ancora Cancanelli - ma il sindaco di Prossedi, Franco Greco, e la famiglia Aversa vogliono dare continuità alla positiva esperienza delle prime due edizioni e quest’anno siamo fieri di ospitare gli abbonati ai circuiti Trofeo Centro d’Italia-Lazio Cycling Tour e Coppa Lazio Csain”.

Comunicato Stampa